Menu
Cerca
A Imbersago

Coronavirus: il Comune contatta gli anziani over 75 soli e crea un numero ad hoc

Vicini ai più deboli

Coronavirus:  il Comune contatta gli anziani over 75 soli e crea  un numero ad hoc
Cronaca Meratese, 09 Marzo 2020 ore 09:37

Coronavirus: a Imbersago il Comune il contatta gli anziani over 75 soli e crea un numero ad hoc. Lo ha reso noto il sindaco Fabio Vergani.

Coronavirus: a Imbersago il Comune contatta gli anziani over 75 soli

“A seguito dell’emissione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 e delle ulteriori restrizioni imposte per contrastare la diffusione del Coronavirus, informiamo la cittadinanza che da oggi, lunedì 9 marzo 2020 il Comune di Imbersago sta provvedendo a contattare telefonicamente i cittadini residenti con più di 75 anni di età che vivono da soli o non hanno figure di riferimento familiare o sono affetti da particolari patologie croniche – spiega il primo cittadino –  il tutto al fine di raccogliere eventuali esigenze di aiuto legate alla necessità di reperire generi di prima necessità, acquistare farmaci, ottenere prescrizioni mediche o accedere a servizi indispensabili”.

LEGGI ANCHE Coronavirus: ecco come si celebrano i funerali dopo le nuove disposizioni

Numero telefonico ad hoc

“A beneficio delle persone anziane sole con più di 75 anni o dei cittadini con i bisogni sopra evidenziati, si rende noto che è possibile scrivere una mail a segreteria@comune.imbersago.lc.it o contattare il seguente numero telefonico: 329-6573781
Si precisa che non possono essere fornite informazioni di carattere sanitario, ma solo di tipo socio-assistenziale legate a specifiche situazioni in ambito locale”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli