Cordoglio in Regione per la scomparsa di Vitali

Galli: " Lo ricorderemo, come Regione Lombardia, con una mostra a lui dedicata e faremo conoscere ai più giovani le sue straordinarie opere".

Cordoglio in Regione per la scomparsa di Vitali
Lago, 26 Luglio 2018 ore 14:28

“La nostra Lombardia oggi piange e saluta un grande artista che ci ha lasciato in silenzio come ha sempre vissuto: Giancarlo Vitali”. E’ un omaggio tanto commosso quanto doveroso quello che Stefano Bruno Galli, assessore della Regione Lombardia all’Autonomia e alla Cultura, dedica al pittore bellanese scomparso ieri a 88 anni.

Ha immortalato la vita quotidiana

“Un personaggio che ha raccontato la nostra terra e la nostra vita, fotografandola nei suoi dipinti dove ha impresso, con la forza della sua straordinaria pittura, la semplice quotidianità delle nostre esistenze fondendola con la meravigliosa bellezza del suo lago, ammirata dal punto di vista privilegiato della sua Bellano” prosegue Galli. “Esprimo il mio cordoglio alla sua famiglia e il mio dolore personale, avendo avuto la possibilità di conoscere bene Vitali, diventando suo amico”.

Una mostra dedicata al grande artista laghee

“Vitali ritraeva la gente del suo borgo, lui, figlio di pescatori, immortalava gli scorci del suo lago, dei suoi mestieri, delle sue persone uniche e attraenti nella loro normalità. Oggi salutiamo un uomo schivo che ha evitato le luci della ribalta preferendo la quiete e il silenzio del suo lago: Giancarlo Vitali è stato un ineguagliato cantore della nostra vita. Lo ricorderemo, come Regione Lombardia, con una mostra a lui dedicata e faremo conoscere ai più giovani le sue straordinarie opere, perché comprendano che la bellezza è nella semplicità che, ogni giorno, incrociamo con il nostro sguardo”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia