Cronaca

Condannato per lesioni, 60enne ai domiciliari

Negato l'affidamento in prova ai Servizi sociali.

Condannato per lesioni, 60enne ai domiciliari
Cronaca 12 Novembre 2018 ore 14:05

Condannato per lesioni, 60enne in carcere.

Condanna per lesioni

I carabinieri della Compagnia di Treviglio lo hanno trovato a casa sua ieri e gli hanno così notificato un ordine di detenzione emesso nei suoi confronti dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo. L’uomo dovrà così scontare in regime domiciliare quasi un anno di reclusione.

Rifiutato l’affidamento ai Servizi sociali

Con alle spalle già altri precedenti penali, dopo la dichiarazione di non ammissibilità all’affidamento in prova al servizio sociale, divenuta ormai definitiva la condanna, è stato sottoposto a regime di detenzione domiciliare dai militari della stazione di Capriate San Gervasio. I fatti in questione si erano verificati nel 2015 a Capriate San Gervasio.

Ora quindi la conclusione della vicenda giudiziaria con il suo arresto e la restrizione in regime di detenzione domiciliare, avvenuta ieri sera.

TORNA ALLA HOME