Conciliazione vita lavoro: l'Asst di Lecco stanzia 76mila euro

Ricchi i programmi di welfare aziendale.

Conciliazione vita lavoro: l'Asst di Lecco stanzia 76mila euro
Lecco e dintorni, 29 Dicembre 2018 ore 16:00

Ammonta a 76.000 euro il contributo che l’Asst di Lecco e le Organizzazioni Sindacali hanno scelto di destinare  al finanziamento delle iniziative di welfare aziendale per promuovere quelle politiche conciliative che consentono ai dipendenti di equilibrare la vita lavorativa e familiare sulla base delle proprie necessità e preferenze individuali.

Conciliazione vita lavoro: l'Asst di Lecco stanzia 76mila euro

La direzione strategica ha infatti siglato nella giornata di gio la delibera con la quale viene recepito quale parte integrante e sostanziale del provvedimento l’Accordo Sindacale per la valorizzazione delle politiche di welfare aziendale anno 2018-2019 - sottoscritto il 20 novembre con la RSU e le Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative del Comparto e della Dirigenza del Sistema Sanitario Nazionale -  e con cui verranno a breve banditi i seguenti avvisi che confermano le iniziative virtuose di welfare consolidate nel corso degli anni:

  • avviso per l’assegnazione di contributi per l’abbattimento della retta per la frequenza ai servizi per la prima infanzia: nido aziendale “Piccoli Passi” presso il P.O. di Lecco “A. Manzoni” e Servizi per la prima infanzia (asilo nido, micronido, nido famiglia e sezioni primavera) pubblici e privati accreditati, situati fuori dalla città di Lecco, dei figli dei dipendenti dell’ASST di Lecco, per l’anno scolastico 2018/2019;
  • avviso per l’assegnazione dei premi di incoraggiamento allo studio, da destinare ai figli, orfani dei dipendenti, figli in affido conviventi, per i risultati scolastici conseguiti nell’anno 2018;
  • avviso per l’acquisto dei servizi socio educativi (Pre-Scuola e Post-Scuola) dei figli minori dei dipendenti in età compresa 3-13 anni, per l’anno scolastico 2018/2019;

I trasporti

Infine, novità di quest’anno nell’ottica della mobilità sostenibile, è stato introdotto il nuovo bando per l’assegnazione di contribuiti per l’acquisto di abbonamenti nominativi per l’utilizzo di qualsiasi servizio di trasporto pubblico regionale, interregionale e locale per raggiungere la sede di lavoro.

Welfare aziendale

Il nuovo finanziamento prosegue un impegno avviato ormai da alcuni anni all’interno dell’Asst di Lecco, che vede anche l’attuale direzione aziendale - in accordo con le organizzazioni sindacali - porre particolare attenzione alle politiche conciliative sottoscrivendo Accordi Sindacali che hanno modificato l’organizzazione del lavoro e incrementato la flessibilità oraria (part-time reversibile, banca ore, flessibilità dei turni di lavoro ecc..), nonché le buone prassi di welfare aziendale.