Con Airoldi e Muzzi un Natale lungo un mese FOTO

Agli Istituti Airoldi e Muzzi un mese di festeggiamenti in vista del Santo Natale.

Con Airoldi e Muzzi un Natale lungo un mese FOTO
Lecco e dintorni, 10 Dicembre 2018 ore 11:13

Come è tradizione, con l’inizio del mese di dicembre, agli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus di Lecco prende il via il ricco programma di iniziative che guiderà il cammino degli ospiti e dei loro familiari in preparazione dei festeggiamenti del Santo Natale.

S'incomincia..con i bambini

Il prossimo appuntamento in calendario è per mercoledì 12 nel pomeriggio con i bambini della scuola materna Asilo Monumento di Germanedo che faranno visita agli ospiti della struttura per uno scambio di auguri.
Domenica 16, invece, ci sarà la tradizionale Domenica degli Auguri: la mattina, alle 10, Santa Messa seguita dagli auguri dei Babbo Natale della Associazione Progetto A. Nel pomeriggio, in tutti i nuclei, cioccolata di Natale accompagnata dai canti natalizi dei cori che tradizionalmente condividono con gli ospiti questa giornata di festa.

..e si festeggia fino all'Epifania

Il ricco calendario continua con martedi 18, alle 19,30, quando è prevista la cena degli auguri con i volontari che animano la vita degli Istituti. Mercoledi 19 alle 15 nella chiesa di S. Caterina, ci sarà il Concerto di Natale del Coro e dell’Orchestra della Scuola Media Ticozzi di Lecco. Sabato 22 nel pomeriggio in sala animazione, appuntamento con la banda di Costamasnaga. Domenica 23 alle 10 ad accompagnare la S. Messa sarà il Coro Grigna con i suoi canti.
Infine, domenica 6 gennaio, Festa dell’Epifania, concerto dei Firlinfeu promosso e offerto dal Comune di Lecco.

5 foto Sfoglia la gallery

Compleanni secolari agli Istituti Airoldi e Muzzi

I tanti auguri di buon compleanno alla signora Franca che il 19 novembre scorso ha compiuto 101 anni sono stati festeggiati con il Presidente, i familiari, il personale e gli ospiti del secondo piano della Residenza Bettini Pazzini. Un bel traguardo raggiunto in discrete condizioni di salute, dopo una vita dedicata all’insegnamento.

Cento anni sono invece quelli della signora Vittoria Primatesta, che il 10 novembre ha festeggiato il traguardo con una grande festa agli Istituti Airoldi e Muzzi.

LEGGI ANCHE: Vittoria Primatesta taglia il traguardo del secolo di vita. Sette le centenarie degli Istituti Airoldi e Muzzi