Colpi di pistola a Barzio, Carabinieri mobilitati in tutta la Valsassina

Un uomo, di origini albanesi, averebbe sparato a terra per intimidire un connazionale dopo una lite per la viabilità

Colpi di pistola a Barzio, Carabinieri mobilitati in tutta la Valsassina
26 Ottobre 2017 ore 19:44

Colpi di pistola a Barzio, Carabinieri mobilitati in tutta la Valsassina alle ricerca dell’uomo che ha aperto il fuoco.

Colpi di pistola a Barzio

L’incredibile episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 26 ottobre. Ancora da chiarire l’esatta dinamica. Gli uomini del 118 infatti poco dopo le 17 si sono precipitati in codice rosso in Valle. La missione sanitaria è stata però interrotta. Secondo una prima ricostruzione dei militari del Comando Provinciale di Lecco, che tutt’ora sono mobilitati in tutta la Valsassina, un uomo, di origini albanesi, avrebbe espoloso un colpo di arma da fuoco.

Spari dopo una lite per ragioni di viabilità

L’uomo, che è tutt’ora in corso di identificazione, avrebbe sparato a terra senza colpire nessuno. Il gesto sarebbe stato compiuto per intimidire un connazionale. Tra i due infatti sarebbe scattato un feroce diverbio per banali motivi. Pare addirittura per ragioni di viabilità.  Dopo aver sparato, l’uomo di origini albanesi, si è allontanato a bordo di una moto.

Carabinieri al lavoro

Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco che hanno immediatamente attivato le ricerche dell’uomo. Ricerche che, come detto, al momento sono ancora in corso

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia