Cinquantenne sparito nel nulla: in campo anche Chi l’ha visto

Anche la  nota trasmissione televisiva di Rai Tre, dedicata proprio alle persone scomparse, si sta occupando della vicenda di Osvaldo Lafredini

Cinquantenne sparito nel nulla: in campo anche  Chi l’ha visto
Valsassina, 19 Febbraio 2020 ore 16:59

Cinquantenne sparito nel nulla: anche la  nota trasmissione televisiva di Rai Tre, dedicata proprio alle persone scomparse, si sta occupando della vicenda di Osvaldo Lanfredini, il valsassinese che ormai da un mese, non fa avere proprie notizie. La prefettura di Lecco, l’altro ieri, lunedì 17 febbraio 2020, ha diramato un appello per la ricerca. Lanfredini, residente a Crandola Valsassina, ex stradino del Comune che aveva lavorato per l’Amministrazione comunale grazie ad una borsa lavoro messa a disposizione dalla Provincia di Lecco. L’uomo è irrintracciabile dal 20 gennaio  scorso.

LEGGI ANCHE 50enne scomparso: si cerca Osvaldo Lanfredini FOTO

Cinquantenne sparito nel nulla

Tra i  primi ad allertate le forze dell’ordine in merito alla scomparsa del cinquantenne c’è stato i sindaco di Crandola Matteo Manzoni, che ben conosce Lanfredini . “Ha un carattere particolare, estremamente sensibile, a volte fino all’eccesso. Abitava solo in un appartamento di edilizia convenzionata del Comune. Ultimamente  la sua vita era estremamente tranquilla, nulla lasciava presagire un dramma”. Dopo aver terminato il primo perdio di borsa lavoro in comune, durato sei mesi, la collaborazione era stata prorogata di sei mesi. “Purtroppo non era possibile rinnovare nuovamente la convezione, ma  fortunatamente proprio  in scadenza sono stato contattato da un imprenditore edile che poi ha offerto un lavoro a Osvaldo. Da sei mesi aveva una occupazione stabile, era sereno. Certo, un lavoro impegnativo e stancante, ma che lo soddisfaceva”.

Una scomparsa assurda

“In passato si era già allontanato, ma solo dal posto di lavoro – prosegue il sindaco Manzoni – ma in paese lo abbiamo sempre, invece questa volta è sparito del tutto, facendoci stare non poco in pensiero”.  Ed ora, come detto, anche Chi l’Ha Visto si sta occupando della sparizione. “Ho parlato personalmente con i responsabili della trasmissione tv. Ho inviato loro delle fotografie di Osvaldo. Speriamo che tutto questo sia utile per rintracciarlo il più presto possibile”.

Ricordiamo che Lanfredini  è alto 170 cm, di corporatura normale, capelli bianchi. Chiunque possa fornire contributi utili alla ricerca è pregato di riferire direttamente alla Stazione Carabinieri di Casargo.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia