Meteo

Ci risiamo: ancora grandine su Lecco. Allagamenti sulla Statale 36 e all’imbocco della Lecco Ballabio VIDEO E PREVISIONI METEO

L'ondata di maltempo persiste sul nostro territorio e nel pomeriggio di oggi il capoluogo è stato nuovamente "inzuppato" da un forte temporale condito da chicchi di grandine. Allerta meteo passata da rossa a arancione

Lecco e dintorni, 09 Giugno 2020 ore 17:26

Ci risiamo: ancora grandine su Lecco. L’ondata di maltempo persiste sul nostro territorio e nel pomeriggio di oggi il capoluogo è stato nuovamente “inzuppato” da un forte temporale condito da chicchi di grandine.

Ci risiamo: ancora grandine su Lecco

Fortunatamente nulla di paragonabile a quanto successo nei giorni scorsi, ma certo il meteo sembra proprio non avere intenzione di volgere al bello… anzi. In generale la Lombardia continua ad essere interessata da una vasta depressione ben strutturata a tutte le quote. L’allerta rossa emessa ieri dalla Sala Operativa ella Protezione civile è rientrata ma la situazione di criticità permane tanto che sul territorio lecchese permane l’allerta arancione.

Allagamenti sulla Statale 36 e all’imbocco della Lecco Ballabio

Purtroppo la pioggia ha creato anche non pochi disagi alla viabilità. Sono stati registrati allagamenti all’imbocco della nuova Lecco Ballabio che è stata temporaneamente chiusa al traffico. Ristagni di acqua sulla Statale 36, all’altezza dell’attraversamento cittadino in direzione nord.

Previsioni meteo

Per la serata di oggi, martedì saranno possibili ancora, localmente, rovesci  di forte intensità. La probabilità maggiore di temporali forti si avrà su Prealpi e Pianura, mentre sulle Alpi (in particolar modo su Media e Alta Valtellina) la probabilità sarà inferiore. Domani, mercoledì 10 giugno  tempo ancora instabile con rovesci o temporali sparsi possibili ovunque, maggiormente probabili nel pomeriggio/sera tra Prealpi e Pianura. Saranno ancora possibili locali fenomeni di forte intensità.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia