Valmadrera

Carlo Dell’Oro va in pensione, Il Comune ringrazia un dipendente “d’oro”

38 anni di onorato servizio

Carlo Dell’Oro va in pensione, Il Comune ringrazia un dipendente “d’oro”
Cronaca Lecco e dintorni, 18 Febbraio 2021 ore 14:01

In apertura alla seduta di Giunta Comunale di mercoledì 17 febbraio, il sindaco e gli assessori hanno ricevuto Carlo Dell’Oro, dipendente comunale che dopo 38 anni presso il Comune di Valmadrera, tra circa un mese andrà in pensione .

Carlo Dell’Oro, il factotum della Casa di Riposo

Assunto nel 1983 come operaio, negli ultimi dieci anni Carlo era il “factotum” della Casa di Riposo per i piccoli lavori di manutenzione e era a disposizione del Centro Culturale Fatebenefratelli e degli Uffici Cultura e Servizi Sociali per diverse mansioni.
“Ringrazio Carlo a nome di tutta la comunità di Valmadrera – ha affermato il sindaco Antonio Rusconi – per la disponibilità e la generosità dimostrata verso tutti i servizi e verso i cittadini più fragili”.

Carlo Dell’Oro: musicista, attore e alzabandiera

Carlo Dell’Oro è molto conosciuto nella comunità di Valmadrera sia per l’attività nel Corpo Musicale Santa Cecilia, che per la sua attività di trombettista, che come alzabandiera durante le manifestazioni del 4 novembre e 25 aprile. Inoltre è stato il primo interprete di Gesù nella Passione durante le prime quattro edizioni organizzate a Valmadrera da Noi per Voi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli