Capodanno in grande stile a Lecco ma attenzione alla viabilità e ai divieti

Niente bottiglie di vetro in centro e petardi solo dalle 23 all'una

Capodanno in grande stile a Lecco ma attenzione alla viabilità e ai divieti
Lecco e dintorni, 29 Dicembre 2017 ore 16:40

Un Capodanno  eccezionale a Lecco, grazie alla Notte degli Elementi, un grande spettacolo di teatro acrobatico figurativo di fuoco che ha esordito nelle piazze di alcune delle maggiori città italiane e che si concluderà con i fuochi di mezzanotte sul lago. Ma attenzione alle modifiche viabilistiche e ai divieti. E’ il Comune di Lecco a illistrarli con precisione quindi… lecchesi avvisati, mezzi salvati.

Capodanno a Lecco

La serata avrà inizio il 31  a partire dalle 22 in piazza Cermenati con uno spettacolo di intrattenimento in attesa dell’inizio delle acrobazie infuocate di Circo e Dintorni. Seguirà il countdown di mezzanotte con il brindisi sulla pista del ghiaccio e lo spettacolo pirotecnico al Monumento ai Caduti.

No a bottiglie di vetro

In funzione di una maggiore sicurezz  dalle 20 di domenica 31 dicembre alle 5 di lunedì 1 gennaio sarà vietato detenere, somministrare e consumare bevande in bottiglie di vetro e lattina nell’area interessata (vedi cartina) dai festeggiamenti per il nuovo anno  Queste prescrizioni non si applicano, come di consueto, alla somministrazione e al consumo effettuati all’interno dei pubblici esercizi, in locali a qualsiasi titolo destinati alla somministrazione anche non assistita, e nelle aree di pertinenza, a condizione che i contenitori non vengano portati all’esterno.

Botti e petradi

Nella fascia oraria che va dalle 23:00 di domenica 31 dicembre all’1:00 di lunedì 1° gennaio è inoltre prevista una deroga, valida su tutto il territorio comunale, al divieto di uso e di accensione di fuochi d’artificio, giochi pirici e pirotecnici, fumogeni e petardi, già prevista dall’ordinanza sindacale 81/2017.

Viabilità

Per consentire l’allestimento delle impalcature necessarie alla realizzazione del spettacolo, il lungolago sarà interdetto al traffico veicolare dalle 18 di domenica 31 dicembre alle 6 di lunedì 1 gennaio nel tratto di Lungo Lario Isonzo compreso tra piazza Cermenati e via Nazario Sauro, dalle 20 di domenica all’1 di lunedì, per dare corso alle performance e ai festeggiamenti in programma, la chiusura sarà estesa fino a via Leonardo Da Vinci. Per questo motivo rimarrà inaccessibile il parcheggio di piazza Affari ed è raccomandabile dunque utilizzare i parcheggi di via Nava, via Parini, piazza Mazzini, via Bezzecca e via Palestro.

Lavori già domani

I lavori di installazione delle strutture le prove generali  inizieranno già sabato 30 dicembre, con conseguente chiusura del tratto di Lungo Lario Isonzo compreso tra piazza Cermenati e via Nazario Sauro dalle 21 alle 23.

 

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia