Caduto nel bosco, 89enne muore in ospedale

Cercava castagne sopra Cisano Bergamasco quando è scivolato. Trovato e soccorso da un passante

Caduto nel bosco, 89enne muore in ospedale
12 Ottobre 2017 ore 13:52

Raccoglieva castagne in località San Gregorio, sopra Cisano Bergamasco, quando è caduto nel bosco. Soccorso grazie ad un passante che ha allertato il 112, Antonio Burini è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Ponte San Pietro.  E’ qui che è morto poco dopo. Aveva 89 anni.

Cercava castagne quando è caduto nel bosco

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì. L’anziano cisanese, che abita  in via Beltrami, aveva raggiunto i boschi sopra il paese, in località San Greggorio, per dedicarsi alla stagionale raccolta di castagne. Forse è scivolato. certo è che nella caduta ha malamente battuto il torace sul terreno accidentato. Era ancora cosciente quando un passante, attorno alle 16, lo ha avvistato ed ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono così sopraggiunti  un’ambulanza del 118, un’auto medica e i vigili del fuoco dalla caserma di Zogno. Stabilizzato su una barella e caricato sull’ambulanza, Burini  è stato trasportato al Pronto soccorso di Ponte San Pietro. Purtroppo è morto poco dopo il ricovero in Rianimazione.

La figlia lo cercava

La  notizia del decesso è stata comunicata ai famigliari in ospedale. Invero la figlia dell’anziano, preoccupata di non vederlo ritornare, nello stesso pomeriggio era uscita a cercarlo, spingendosi fino a San Gregorio. Invano. Quasi contemporaneamente veniva contattata dai Carabinieri, con l’invito a recarsi in ospedale dove il congiunto si trovava ricoverato.   E’ qui che ha appreso della tragedia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia