Cronaca
Tragedia

Cadavere di un 57enne all'interno di un'auto precipitata nel burrone. Domani il recupero della salma

La vittima si era allontanata da casa e si era recata ripetutamente a Morterone. Proprio nella giornata di oggi i parenti dell'uomo avevano raggiunto  piccolo Comune per cercare informazioni

Cadavere di un 57enne all'interno di un'auto precipitata nel burrone. Domani il recupero della salma
Cronaca Valsassina, 19 Gennaio 2022 ore 18:06

E' stato rinvenuto il cadavere di un uomo all'interno di un'auto precipitata nel burrone. Il macabro ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 19 gennaio 2022 in Valsassina, nel territorio Comunale di Morterone. La vittima è Raffaele Cirone, nato a Napoli nel settembre del 1965 e ora residente ad Angera in provincia di Varese.

Raffale Cirone

Cadavere di un uomo all'interno di un'auto precipitata nel burrone

A lanciare l'allarme, intorno alle 16.10 un automobilista che ha avvistato l'auto, una Nissan Juke in una scarpata, nella zona della galleria Bocca di Lupo e  a quel punto ha allertato le forze dell'ordine. I Carabinieri hanno chiesto immediatamente il supporto dei Vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto.

Una volta raggiunta l'auto, che si trovava in un punto impervio a valle della Strada provinciale,  i soccorritori hanno trovato all'interno l'uomo ormai privo di vita. Subito sono state avviate le indagini per scoprire chi fosse la vittima.  I militari sino risaliti velocemente all'identità di Cirone e hanno scoperto che il 57enne che si era allontanato giorni fa da casa,  e si era recato ripetutamente  a Morterone nelle scorse settimane.

Proprio nella giornata di oggi i parenti dell'uomo avevano raggiunto  piccolo Comune per cercare informazioni. Purtroppo le ricerche del congiunto si sono concluse nel peggiore dei modi. Toccherà ora alle forze dell'ordine ricostruire con esattezza la dinamica della tragedia e stabilire se si sia trattato di un terribile incidente o di un gesto volontario.

Nella giornata di domani la salma dell'uomo verrà recuperata e saranno gli inquirenti a stabilire l'eventuale necessità di un esame autoptico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter