Cronaca
Ordigno bellico

Bomba nel Lago, concluse al Moregallo le operazioni di recupero

In campo questa mattina, la Marina Militare e i i militari del Genio Guastatori di Cremona

Bomba nel Lago, concluse al Moregallo le operazioni di recupero
Cronaca Lago, 13 Gennaio 2022 ore 13:15

Si sono concluse oggi, mercoledì 13 gennaio 2022 le operazioni di recupero nella bomba nel lago. L'ordigno bellico, che era stato ritrovato a Pradello a inizio dicembre era stato rimosso ieri durante una maxi operazione di Vigili del Fuoco di Lecco, sommozzatori di Milano insieme tecnici della Marina, Carabinieri,  Guardia di Finanza e  polizia locale e trasportato sull'altra sponda, al Moregallo.

Bomba nel Lago, concluse al Moregallo le operazioni di recupero

Stamattina, dopo l'intervento della Marina Militare, il residuato bellico è stato  preso in consegna  i militari del Genio Guastatori di Cremona. Dopo  le operazioni di messa in sicurezza la bomba è stata poi  collocato in un'area di cava dove gli uomini del Genio la  faranno brillare il 18 gennaio prossimo.

6 foto Sfoglia la gallery

Sul posto, a seguire in prima persona le operazioni, anche il Prefetto di Lecco Castrese De Rosa. "Il mio ringraziamento a quanti hanno svolto con professionalità e competenza tutte le fasi che abbiamo insieme pianificato in Prefettura e a cui ho voluto assistere per testimoniare la mia gratitudine e vicinanza".