Menu
Cerca

Bimba morta a Sondrio, mamma insultata

La vicenda è diventata un caso politico nazionale.

Bimba morta a Sondrio, mamma insultata
Cronaca 19 Dicembre 2019 ore 09:40

Ormai è un  caso la morte a 5 mesi di una bimba di origine africana. Una consigliera comunale di Sondrio ha infatti raccontato di aver assistito a insulti razzisti nei confronti della madre della piccola al Pronto soccorso. A riportare la notizia è il portale Giornaledisondrio.it.

LEGGI QUI LA NOTIZIA DI SABATO

Bimba morta a Sondrio, mamma insultata

La donna, durante un comizio politico, ha raccontato di aver sentito un uomo in sala d’aspetto pronunciare frasi offensive verso la madre. A scatenare queste affermazioni il comportamento della mamma, che piangeva e gridava straziata dal dolore. Dopo che la notizia ha cominciato a circolare in particolare sui social, il caso è diventato nazionale. I Carabinieri, presenti all’interno dell’ospedale, hanno riferito di non aver sentito insulti.  Numerosi i leader politici che si sono schierati esprimendo solidarietà verso la mamma della piccola e condannando le presunte frasi razziste.

LEGGI QUI LA LETTERA APERTA DEL SINDACO SCARAMELLINI

LEGGI QUI IL COMMENTO DELL’EX SINDACO ALCIDE MOLTENI

LEGGI QUI IL COMMENTO DEL DEPUTATO PD MAURO DEL BARBA

LEGGI QUI IL COMMENTO DI BENEDETTO DELLA VEDOVA

LEGGI QUI IL COMMENTO DEL GRUPPO REGIONALE DEL MOVIMENTO 5 STELLE