Auser Insieme Olginate: un quarto di secolo a fianco degli anziani FOTO E VIDEO

Il sodalizio diretto da Luciano Readaelli ha ripercorso, anche attraverso una bella pubblicazione, i sui splendidi "primi" 25 anni!

Lecco e dintorni, 22 Dicembre 2018 ore 09:54

Per sapere dove stiamo andando, bisogna sapere chi siamo e da dove veniamo… E' questa l' idea che ha ispirato il consiglio direttivo di Auser insieme Olginate nella decisione di dare alle stampe un opuscolo sulla sua storia, in occasione del venticinquesimo anno di fondazione della associazione. La pubblicazione è stata presentata venerdì 21 dicembre nel corso della tradizionale festa di chiusura della attività annuale del sodalizio olginatese.

 

5 foto Sfoglia la gallery

Grande serata per l'Auser Insieme Olginate

Al pubblico che gremiva la sala di Piazza Roma, introdotti dalla vicepresidente Francesca Corti, hanno portato il loro saluto la presidentessa dell' Auser provinciale Luisa Ongaro, il sindaco del comune, Marco Passoni con l' assessore Paola Viganò e il sindaco in carica all'epoca della fondazione nonchè grande sponsor dell' associazione Italo Bruseghini. I saluti sono arrivati anche da Antonio Sartor, presidente Provinciale dell'Aido.Con accenti diversi, tutti hanno sottolineato l' importanza della attività svolta da Auser Insieme Olginate per tenere alta la qualità della vita degli anziani, sia dei soci che delle persone che beneficiano delle azioni dei volontari. Azioni che sono state riassunte nell'intervento del presidente in carica, Luciano Redaelli che ha citato le attività svolte che vanno dall'intrattenimento e svago, proposte dal centro per i quasi 190 soci, a quelle di informazione fornite dagli esperti, alla collaborazione con l’ATS (ex ASL) per la gestione degli interventi di vaccinazioni, screening, raccolta dati, distribuzione di materiale sanitario, ecc. alla organizzazioni di corsi di informatica di base, di inglese, di pasticceria, di musica.

6 foto Sfoglia la gallery

Dopo la proiezione di un breve filmato che ha riproposto i contenuti dell' opuscolo celebrativo, la festa è entrata nel vivo con l' esibizione di due cori Auser: il coro San Valentino, emanazione dell' auser Olginate e il coro Auser Leucum di Lecco che si sono esibiti in esecuzioni principalmente ispirate al periodo natalizio. Sempre molto gradito dal pubblico il contributo del gruppo "Non solo Mimose" che ha presentato una gustosa versione di quella che poteva essere l' abitudine di ritrovarsi delle donne nelle corti a scambiarsi in dialetto quelli che oggi sarebbero definiti gossip. L' incontro è terminato con la degustazione di un ricco buffet, offerto dalla amministrazione comunale, mentre davano il meglio di loro i partecipanti del "Gruppo chitarre" guidati dal maestro Walter Sala.