Menu
Cerca

Attività IDEA League al campus di Lecco FOTO

Oltre al Politecnico di Milano, le università coinvolte sono: ETH - Zurich, TU - Delft, RWTH Aachen, Chalmers University

Attività IDEA League al campus di Lecco FOTO
Lecco e dintorni, 03 Novembre 2019 ore 10:48

Al campus di Lecco si sono appena concluse le attività IDEA League, alleanza strategica fra cinque università europee di eccellenza in ambito tecnologico e scientifico.

Campus di Lecco partecipe al progetto

IDEA League ha coinvolto cinque fra le università europee di eccellenza in campo tecnologico e scientifico, quali: ETH – Zurich, TU – Delft, RWTH Aachen, Chalmers University e Politecnico di Milano. Un network nato con l’obiettivo di confrontarsi, condividere esperienze, competenze e informazioni con l’ambizione di fare dell’Europa un leader mondiale nella scienza e nella tecnologia mediante la messa a sistema di programmi di collaborazione e di alta formazione per studenti, ricercatori e personale.

3 foto Sfoglia la gallery

I programmi formativi

I programmi formativi rivolti agli studenti sono tre: Summer School, Challenge Programme e Doctoral School. I primi due trattano tematiche relative alle buone pratiche di conduzione della ricerca scientifica mentre la Doctoral School si concentra di volta in volta su un tema tecnico/scientifico.

L’organizzazione

La partecipazione alle attività proposte dal Network è regolata da appositi bandi garantendo così un alto livello dei candidati. Ogni anno ciascuna di queste attività si svolge a rotazione presso le università partner e, per il Politecnico di Milano, il campus del Polo di Lecco è ormai riconosciuto come sede ospitante “ufficiale” degli eventi IDEA League.

Doctoral School

L’ultimo appuntamento che ha chiuso il cerchio di attività previste dal programma, ha visto protagonisti 18 studenti di dottorato selezionati e provenienti dalle 5 università del network. Durante il Doctoral School, i partecipanti hanno assistito a una serie di lezioni tenute presso il campus del Polo di Lecco e hanno partecipato ad attività sperimentali nei laboratori di ricerca del Dipartimento di Fisica presso il Campus Leonardo, operando su sofisticati macchinari di microscopia.

4 foto Sfoglia la gallery