Menu
Cerca
Derby per solidarietà

Asta per il campo sintetico: la maglia di Lautaro va più di quella di Ibrahimovic FOTO

Gli attaccanti di Inter e Milan partecipano alla raccolta fondi per la riqualificazione del manto di calcio dell'oratorio di Valmadrera. Le offerte si fanno sulla pagina Facebook della Polisportiva

Asta per il campo sintetico: la maglia di Lautaro va più di quella di Ibrahimovic FOTO
Cronaca Lecco e dintorni, 26 Febbraio 2020 ore 17:41

Lautaro e Ibrahimovic “scendono in campo” per sostenere i calciatori della Polisportiva Valmadrera. Il Comitato per il campo di calcio in sintetico lancia una speciale asta mettendo in vendita le maglie autografate dei bomber di Milan e Inter, Zlatan Ibrahimovic e Lautaro Martinez: il ricavato sarà destinato a coprire i costi di realizzazione del nuovo manto in erba sintetica all’oratorio Filippo Neri.

All’asta anche un pallone firmato dai giocatori dell’Inter

L’opera (che ha riguardato anche la riqualificazione dell’impianto di illuminazione), inaugurata lo scorso anno, ha avuto un costo di circa 320mila euro. Attualmente mancano circa 85mila euro per finire di pagare l’intervento. L’asta è ufficialmente partita oggi, mercoledì, sulla pagina Facebook della Polisportiva Valmadrera. Oltre alla maglia numero 21 del centravanti rossonero Ibrahimovic, con tanto di autografo, in vendita ci sono anche la divisa numero 10 nerazzurra del “Toro” Martinez (firmata anche da una dozzina di compagni di squadra, tra cui Handanovic, Candreva, D’Ambrosio, Brozovic, Skriniar e Barella) e un pallone autografato dell’Inter. Insomma, cimeli importanti per gli appassionati di calcio che possono presentare le proprie offerte (i rilanci vengono resi pubblici sui social mano a mano che saranno formulati omettendo i nomi degli offerenti per motivi di privacy) fino a quando si terrà la tradizionale cena con amici e sponsor della Polisportiva. Incontro che si doveva tenere venerdì sera, 28 febbraio, ma che è stato rinviato a data da destinarsi per le disposizioni regionali sulla lotta al Coronavirus.

In vantaggio Lautaro su Ibrahimovic: offerti 250 euro per la maglia del “Toro” e 350 euro per il pallone

Lo speciale “derby” della solidarietà è partito all’insegna dell’Inter: le prime offerte ufficiali pubblicate su Facebook sono state di 250 euro per la maglia di Lautaro e 350 euro per il pallone. Mentre per la divisa di Ibrahimovic non sono ancora pervenute richieste. “Siamo molto contenti che Ibrahimovic e i giocatori dell’Inter abbiamo voluto darci una mano partecipando alla nostra causa – ha detto il presidente del Comitato Alberto De Pellegrin – Quest’asta è un altro modo per raccogliere fondi utili a coprire i costi di realizzazione del campo in sintetico. Ancora una volta facciamo appello alla generosità dei valmadreresi che ci stanno sostenendo fin dall’inizio del progetto”.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli