Arrestato per spaccio a Dongo: aveva oltre 2 chili di droga

In manette è finito un 27enne.

Arrestato per spaccio a Dongo: aveva oltre 2 chili di droga
29 Giugno 2018 ore 09:38

Ieri in mattinata i militari della stazione di Dongo hanno arrestato per spaccio un 27enne.

Arrestato per spaccio

I militari hanno controllato un’autovettura alla cui guida c’era un 27 enne di Dongo. Il giovane è stato trovato in possesso, occultata in auto, di una piantina di canapa indiana. Sono poi stati fatti successivi controlli con perquisizioni locali nel luogo di residenza anagrafica e di effettivo domiclio: sotto sequestro 2 chili e 56 grammi di marijuana. In parte era già suddivisa e confezionata in dosi pronte per lo spaccio. C’erano anche strumenti di precisione per la pesatura dello stupefacente ed il suo confezionamento.

Trovata una piantagione di capana indiana

A Dongo c’era anche una vera e propria piantagione di canapa indiana con 22 piante di grosse dimensioni delle quali 12 addirittura in fioritura. L’operazione che ha condotto alla sicura eliminazione di un importante canale di produzione e smercio di stupefacente nell’area dell’alto lago di Como rientra in un piano, organizzato dalla compagnia Carabinieri di Menaggio, finalizzato ad implementare la proiezione esterna sul territorio in considerazione del notevole afflusso turistico per il periodo estivo.

In Tribunale

Il soggetto è stato tratto in arresto per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. In mattinata sarà giudicato con rito direttissimo al Tribunale di Como.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia