Menu
Cerca
mergenza Coronavirus

Appello urgente alle aziende per produzione di mascherine: Confartigianato Lecco raccoglie adesioni

"Preghiamo le aziende disponibili e interessate a contattare i nostri uffici"

Appello urgente alle aziende per produzione di mascherine: Confartigianato Lecco raccoglie adesioni
Cronaca Lecco e dintorni, 17 Marzo 2020 ore 15:37

Regione Lombardia ha urgente bisogno di DPI – dispositivi di protezione individuale –  ovvero di mascherine  da fornire agli ospedali per il proprio  personale sanitario. Confartigianato Lecco raccoglie adesioni

LEGGI ANCHE Emergenza Coronavirus: Confartigianato/ ANCoS dona 20 respiratori pressometrici ai reparti di terapia intensiva

Appello urgente alle aziende per produzione di mascherine

A tale scopo Regione è alla ricerca di aziende disponibili ad incrementare la propria produzione e fornire con regolare contratto e a prezzi equi i seguenti DPI:

– Maschere e mascherina FFP2  con specifica tecnica N95NIOSH e contestualmente N149 (300mila al giorno)
– Mascherine chirurgiche con specifiche tecniche EN14683 e EN10993 prodotte da aziende certificate (800mila al giorno)
– Visiere di protezione e (300mila)
– Tute di protezione in Tessuto Non Tessuto idrorepellenti (300mila)
– Camici impermeabili in Tessuto Non Tessuto Idrorepellenti (DPI terza categoria, divisi nelle taglie con questa proporzione: L 20% XL 40% XXL 40% ) (in totale 300mila)
– Occhiali protettivi (10mila)
– Occhiali protettivi modello maschera (10mila)
– Calzari / Sovrascarpe (300mila)
– Cuffie copricapo (300mila)
– Soluzione idroalcolica (1.000 litri)

Confartigianato Lecco raccoglie adesioni

“Preghiamo le aziende disponibili e interessate a contattare i nostri uffici al seguente indirizzo: categorie@artigiani.lecco.it e di fare da cassa di risonanza a questa ricerca urgente a eventuali altre aziende conosciute”. fanno sapere da Confartigianato imprese Lecco

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli