Anziani coniugi donano un pulmino in memoria del figlio

La cerimonia si è svolta in piazza del Comune  alle 12.30 alla presenza del prevosto don Maurizio Mottadelli, di alcuni consiglieri comunali, fra cui il leghista Ferdinando Pucci Ceresa e della popolazione.

Anziani coniugi donano un pulmino in memoria del figlio
Oggionese, 21 Dicembre 2018 ore 17:25

Inaugurato oggi pomeriggio il mezzo destinato ai disabili

A tagliare il nastro il sindaco di Oggiono Ferrari

Hanno voluto onorare la memoria del figlio, scomparso alcuni anni fa, regalando al Comune un pulmino destinato al trasporto dei disabili.  E' stato un bel gesto d'amore verso la comunità  Oggionese quello di  Livio e Clelia Cavalmoretti, storici titolari del distributore Esso a Oggiono. A tagliare il nastro, insieme ai due coniugi è stato il sindaco di Oggiono Roberto Paolo Ferrari.

La cerimonia si è svolta alle 12.30

La cerimonia si è svolta in piazza del Comune  alle 12.30 alla presenza del prevosto don Maurizio Mottadelli, di alcuni consiglieri comunali, fra cui il leghista Ferdinando Pucci Ceresa e della popolazione.

2 foto Sfoglia la gallery

Commosso il primo cittadino

Commosso il primo cittadino che ha dichiarato: "Si è trattato della cerimonia di consegna alla cittadinanza di un automezzo  donato in memoria di Lauro Cavalmoretti.  Un gesto che denota il cuore grande di questi due genitori verso l'intera comunità. L'automezzo servirà per il trasporto delle persone svantaggiate. È il segno che ancora ci sono persone che pensano alla comunità e alle persone meno fortunate. I signori Cavalmoretti mi hanno chiesto di fare l'inaugurazione prima che io terminassi il mio mandato amministrativo. A riprova dell'affetto di cui godo".