Cronaca

Ancora violenza in Brianza: insegnante aggredita a colpi di sedie dai suoi studenti

Alcuni studenti hanno aggredito l’insegnante di Lettere che è finita al Pronto soccorso.

Ancora violenza in Brianza: insegnante aggredita a colpi di sedie dai suoi studenti
Cronaca Isola, 30 Ottobre 2018 ore 15:46

Insegnante aggredita a colpi di sedie dai suoi studenti. Come riporta il giornaledimonza.it  è successo ieri, lunedì 29 ottobre, alle 10 circa nell’Istituto tecnico Floriani  a Vimercate.

Insegnante aggredita a colpi di sedie

Hanno abbassato le tapparelle elettriche della classe e hanno spento le luci rendendo buio l’ambiente. Poi hanno lanciato alcune sedie addosso all’insegnante di Lettere, una donna di circa 50 anni, che è finita al Pronto soccorso del nosocomio cittadino. E’ successo ieri, lunedì 29 ottobre, alle 10 circa nell’Istituto tecnico Floriani a Vimercate. A farne le spese è stata la docente che, dopo il gesto sconsiderato dei ragazzi, è uscita dall’aula terrorizzata e ferita. E’ stato il personale della scuola a chiamare i soccorritori del 118 e le Forze dell’ordine.

Sulla dolorosa vicenda è intervenuto anche il senatore dem Roberto Rampi che ha voluto esprimere fin da subito la sua vicinanza nei confronti della docente.  Non solo ma è sceso  in campo anche il Ministro all'Istruzione Marco BussettiChi ha visto parli. Ho contattato l’insegnante coinvolta per esprimerle personalmente la mia solidarietà. Stiamo valutando la possibilità di costituirci parte civile”.

LEGGI SUL GIORNALEDIMONZA.IT TUTTI I PARTICOLARI DELL'INCREDIBILE AGGRESSIONE

I tanti inquietanti precedenti di violenza a scuola

Tanti purtroppo i precedenti di violenza nelle scuole. Nel marzo scorso ad Alessandria era stata una professoressa, legata a una sedia e presa a calci da diversi studenti che avevano poi realizzato un video per postarlo sui social.

A maggio invece a dare in escandescenze era stata una mamma di un ragazzo dell’Istituto Majorana di Cesano Maderno. Il giovane, a causa delle troppe assenze non era stato ammesso alla maturità. Quando la madre ha saputo il fatto è andata a scuola e ha aggredito verbalmente il professore.

E ancora nei giorni scorsi un papà ubriaco è entrato  armato a scuola e ha ferito  un bidello.  E' successo a Roncadelle, in Provincia di Brescia.

Mentre sempre recentemente è stato sospeso per aver dato un pugno ad all’insegnante lo studente di una scuola media di Treviglio.

Infine, pochi giorni fa, a Firenze, una maestra è stata presa a testate da un bambino di soli sette anni.