Cronaca
Allerta meteo

Ancora maltempo: auto bloccate nella Statale 36 allagata

Intervento dei pompieri per liberare gli automobilisti

Ancora maltempo: auto bloccate nella Statale 36 allagata
Cronaca Lago, 07 Giugno 2022 ore 08:06

Dopo il violentissimo nubifragio di domenica pomeriggio che ha provocato gravi danni a Lecco e non solo tra grandine, allagamenti e alberi abbattuti, nella notte tra lunedì 6 e oggi, martedì 7 giugno 2022 ancora maltempo sul Lecchese.

Ancora maltempo: auto bloccate nella Statale 36 allagata

Il territorio, ancora una volta, è stato sferzato da vento e precipitazioni abbondanti. In alcuni punti, come dimostra cartina del Centro Meteorologico Lombardo,  gli accumuli pluviometrici dalla mezzanotte sono arrivati a sfiorare i 100 millimetri

I Vigili del fuoco di Lecco, ancora una volta, sono stati chiamati a compiere diversi interventi per numerose richieste di aiuto per allagamenti e taglio piante. Ii comuni più colpiti sono stati quelli dell'Alto lago e la  zona di Oliveto del Lario. Le operazioni continueranno anche nella mattinata . Tra le diverse emergenze anche quella sulla Statale 36 allagata. L'acqua ha invaso le corsie a circa 4 km dall'uscita di Colico, direzione Sondrio e diverse auto sono rimaste bloccate.

Danni anche sull'altra sponda del Lario

Gravi i danni anche sull'altra sponda del Lario. Come riportano i colleghi di primacomo.it si segnalano allagamenti a Laglio e una frana a Nesso, nella frazione di Careno.

E13E4F86-FE44-46B7-B0B3-9EAC2AC57BE3
Foto 1 di 4
4411FDD4-88ED-472B-87E3-C14ED16F24A9
Foto 2 di 4
35FE3E98-C685-4154-B00E-F8381B64FDF1
Foto 3 di 4
2F611E6D-B670-4BE7-A25D-3236B96DAA3A
Foto 4 di 4

Circa 20 gli interventi dei Vigili del fuoco del Comando di Como nei Comuni di Laglio, Pognana, Veleso e Nesso. Nei Comuni di Stazzone e Garzeno sono stati effettuati interventi di taglio pianta.

Allerta meteo gialla

Sulla provincia di Lecco, al momento permane l'allerta meteo gialla emessa dalla sala operativa della Protezione Civile di Regione Lombardia.

Secondo il documento  di allertamento, per la giornata di oggi, martedì 7 giugno 2022,  "possibilità di locali rovesci e temporali sui rilievi e sulla pianura centro-occidentale, mentre nel pomeriggio i fenomeni tenderanno a essere maggiormente probabili sui settori orientali della regione. Si evidenzia la possibilità di fenomeni sparsi a carattere di rovescio o temporale su tutta la regione, che risulteranno generalmente di debole o moderata intensità. Riguardo la fenomenologia maggiormente probabile associata, si segnala la possibilità di grandine di piccole dimensioni e precipitazioni localmente abbondanti (con cumulate massime fino a 30-50 mm/6h). Rinforzi da Nord sono attesi in serata su Prealpi Occidentali e da Nord-Est lungo le coste del Lago di Garda".

Seguici sui nostri canali