Ancora critiche le condizioni del ragazzo che ieri ha rischiato di affogare

Il giovane è stato salvato da un vigile del fuoco che stava trascorrendo il pomeriggio sulla spiaggia.

Ancora critiche le condizioni del ragazzo che ieri ha rischiato di affogare
Lago, 08 Agosto 2018 ore 16:46

Continuano ad essere critiche le condizioni del ragazzo che ieri, martedì 7 agosto, ha rischiato di affogare a Bellano.

Ancora critiche le condizioni del ragazzo

Il giovane, classe 1993, che ieri ha rischiato di annegare a Bellano, è attualmente ricoverato presso la Rianimazione dell’ospedale di Lecco. Si chiama Tiberio Toni, ha 25 anni ed è di Vimercate. La prognosi resta riservata.

Grandissima paura per il giovane

L’incidente è accaduto ieri, pochi minuti prima delle 16. Il ragazzo, che dopo essersi buttato nel lago non è più riemerso, è stato salvato da un vigile del fuoco che si trovava sulla spiaggia con sua figlia. Appena ha capito quel che stava accadendo, non ha esitato e si è buttato in acqua per salvare la vita del giovane. Sul posto sono poi arrivati i volontari del soccorso bellanese, un’automedica e l’elisoccorso da Sondrio, che ha trasportato il ragazzo in codice rosso all’ospedale di Lecco.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia