Ancora botte e aggressioni, forze dell’ordine e sanitari mobilitati SIRENE DI NOTTE

Ferite lievi per un 25enne Più serie le condizioni in cui versa un 60enne.

Ancora botte e aggressioni, forze dell’ordine e sanitari mobilitati SIRENE DI NOTTE
Lecco e dintorni, 06 Settembre 2018 ore 07:35

Forze dell’ordine e sanitari mobilitati nella tarda serata di ieri per due eventi violenti. Anche ieri sera infatti non sono mancate botte e aggressioni nel Lecchese tanto che due uomini, un 60enne e un 25enne sono finiti in ospedale.

Ancora botte e aggressioni

La centralissima via Roma di Valmadrera è stata teatro dell’evento violento avvenuto intorno alle 21.45. Ad avere la peggio un ragazzo di 25 anni che è stato soccorso da volontari della Croce Rossa di Galbiate e trasportato in ospedale in codice verde. Ad indagare sull’aggressione sono i Carabinieri. Decisamente più serie le condizioni in cui versa un 60enne vittima di una aggressione a Varenna. E’ successo poco minuti prima delle 22 lungo la strada Provinciale. La gravità della situazione è stata subito chiara tanto che la centrale operativa dell’Areu ha inviato sul posto due mezzi di soccorso. L’uomo, dopo le prime cure su posto è stato trasferito al Manzoni in codice giallo. Le ferite riportate sono importanti, fortunatamente i medici non tempo e la sua vita. Anche in questo caso sono stati allertati i Carabinieri.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia