Allagamenti e piante pericolanti: super lavoro dei Vigili del Fuoco di Lecco

L'ondata di maltempo che si è abbattuta sul nostro territorio con veri e propri nubifragi anche a carattere di temporale (con tanto di tuoni e lampi) e le forti raffiche di vento hanno creato non pochi disagi.

Allagamenti e piante pericolanti: super lavoro dei Vigili del Fuoco di Lecco
Lecco e dintorni, 15 Novembre 2019 ore 09:22

Allagamenti e piante sradicate: super lavoro dei Vigili del Fuoco di Lecco tra la notte e la prima mattinata di oggi, venerdì  15 novembre 2019. L’ondata di maltempo che si è abbattuta sul nostro territorio con veri e propri nubifragi anche a carattere di temporale (con tanto di tuoni e lampi) e le forti raffiche di vento hanno creato non pochi disagi.

LEGGI ANCHE Allerta meteo: scatta il codice arancione per il vento forte

Allagamenti e piante sradicate: super lavoro dei Vigili del Fuoco di Lecco

Diversi gli allagamenti sulle strade, come nell’immissione sulla 36 all’altezza di via Fiandra (vedi foto di copertina scattata questa mattina intorno alle 7.30) e anche nella rampa di uscita dalla nuova Lecco-Ballabio. Ma anche  nella zona del Lavello a Calolzio, come dimostra la foto pubblicata su facebook.

 

Non solo ma l’acqua ha invaso una cantina a Olginate.

Non solo ma i Vigili del Fuoco sono dovuti  anche per tagliare e mettere in sicurezza piante pericolanti a Lecco ma anche nell’hinterland ed in particolare a Galbiate, Pescate e Calolziocorte.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia