Alessio punta al Guinness con le sue 57mila cartoline

L'appello: "Mandatemi delle cartoline entro Pasqua così vinco il record del mondo"

Alessio punta al Guinness con le sue 57mila cartoline
Meratese, 19 Dicembre 2017 ore 12:43

La storia di Alessio Fumagalli che vuole entrare nel Guinness dei primati

Nel libro dei Guinness

Colleziona cartoline da quando aveva sette anni e oggi, che ne ha quasi sessanta, punta ad entrare nel Guinness dei primati. A tutt’oggi Alessio Fumagalli vanta un patrimonio di 57mila messaggi di saluto spediti via posta (analogica) da altrettante località del mondo. Primo a livello italiano ed europeo, sesto a livello mondiale, vorrebbe stabilire il record assoluto entro Pasqua. E per questo chiede una mano a tutti. “Mandatemi una cartolina o via posta o di persona”. L’indirizzo è Santa Maria Hoè, via Monti 2. Il sindaco Efrem Brambilla ha già provveduto a rispondere all’appello consegnando una cartolina acquistata in Egitto.

L’intervista completa ad Alessio Fumagalli sul numero del Giornale di Lecco in edicola da oggi, martedì 19 dicembre. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia