Aggrediscono il controllore e l’autista del bus, denunciati

I due, di origini straniere, frequentano le scuole superiori a Merate

Aggrediscono il controllore e l’autista  del bus, denunciati
28 Settembre 2017 ore 07:50

Aggrediscono il controllore e anche l’autista del bus. Ora due giovani dovranno rispondere  dell’accusa di interruzione di pubblico  servizio. Non solo ma sono stati anche denunciati per resistenza a pubblico ufficiale.

Giovanissimi aggrediscono il controllore

L’increscioso episodio è avvenuto nella mattinata di ieri. Due giovani studenti brianzoli, di origine straniera, iscritti ad una scuola superiore di Merate, sono stati protagonisti di un violento episodio sull’autobus. La linea è la 313, ovvero quella che collega Colnago a Merate. L’aggressione è avvenuta a Paderno.

Le botte per il biglietto

I due giovani, uno minorenne e uno appena maggiorenne, abitano a Cornate. Stavano per salire sul bus quando il controllore ha chiesto loro il biglietto. Ma invece che mostrare il ticket i due lo hanno spintonato e colpito in faccia. Non è andata meglio all’autista che ha subito la stessa sorte.

L’intervento dei Carabinieri

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Merate. Dopo aver sedato gli animi dei giovani li hanno identificati e denunciati a piede libero.

Aggrediscono il controllore e anche l’autista del bus. Ora due giovani dovranno rispondere  dell’accusa di interruzione di pubblico  servizio. Non solo ma sono stati anche denunciati per resistenza a pubblico ufficiale.

Giovanissimi aggrediscono il controllore

L’increscioso episodio è avvenuto nella mattinata di ieri. Due giovani studenti brianzoli, di origine straniera, iscritti ad una scuola superiore di Merate, sono stati protagonisti di un violento episodio sull’autobus. La linea è la 313, ovvero quella che collega Colnago a Merate. L’aggressione è avvenuta a Paderno.

Le botte per il biglietto

I due giovani, uno minorenne e uno appena maggiorenne, abitano a Cornate. Stavano per salire sul bus quando il controllore ha chiesto loro il biglietto. Ma invece che mostrare il ticket i due lo hanno spintonato e colpito in faccia. Non è andata meglio all’autista che ha subito la stessa sorte.

L’intervento dei Carabinieri

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Merate. Dopo aver sedato gli animi dei giovani li hanno identificati e denunciati a piede libero.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia