Cronaca
Lutto

Addio Romano Dell'Oro: l'Avis piange il suo fondatore

I funerali verranno celebrati domani, martedì, 22 febbraio, alle  15 nella Chiesa Parrocchiale di Olginate

Addio Romano Dell'Oro: l'Avis piange il suo fondatore
Cronaca Lecco e dintorni, 21 Febbraio 2022 ore 13:00

Avis di Olginate in lutto per la scomparsa, nella giornata di ieri, domenica  21 febbraio 2022, all’età di 80 anni, di Romano Dell’Oro, storico presidente del sodalizio che ha guidato per più di trent’anni e di cui era tutt’ora presidente onorario.

Addio Romano Dell'Oro: l'Avis piange il suo fondatore

All’interno del Gruppo, fondato nel lontano 1958, Dell’Oro, ha speso gran parte della sua esistenza con grande impegno, costanza e passione coronata da oltre 35 anni di presidenza. Solamente lo scorso 17 giugno 2018, in occasione delle celebrazioni per il 60° anniversario di fondazione del sodalizio, del quale ha sempre portato in alto gli ideali con l’orgoglio e la fierezza con cui ancora oggi è ricordato, era stato premiato con un riconoscimento simbolico per il grande lavoro svolto. Dell’Oro era anche molto conosciuto in città per via della sua attività, nell’officina meccanica di famiglia in via dell’Industria, tutt’ora operativa e a conduzione familiare.

È tanto l’affetto con cui, i colleghi donatori di sangue olginatesi lo ricordano: “Tutto l’AVIS Comunale di Olginate - si legge nella nota diffusa dal gruppo olginatese - è in lutto per la scomparsa del Suo Presidente Onorario. Egli ha vissuto con amore gli alti ideali Avisini per oltre trent'anni della sua Presidenza. La sua vita resti quale fulgido esempio per i donatori di ora e di sempre e valga come appello ai tanti possibili nuovi donatori”.

Anche l’ex presidente e amico di famiglia, Giampiero Colombo ha voluto ricordare l’amico scomparso: "Per noi donatori - commenta l’ex presidente Giampiero Colombo - è stato un vero esempio, un punto fermo. Aveva una dedizione unica e forte verso i valori che ogni giorno portiamo avanti”.

Romano, lascia la moglie Tina, i figli Paola con Claudio e Mauro con Lorenza, nonchè le nipoti Anna, Elisa e Greta. I funerali verranno celebrati domani, martedì, 22 febbraio, alle  15 nella Chiesa Parrocchiale di Olginate e vedranno la partecipazione di tutta la famiglia Avisina, invitata a partecipare alla cerimonia per portare un ultimo saluto all’amato Romano.

Luca de Cani

Seguici sui nostri canali