Incidente a Talamona coinvolti coniugi lecchesi

Auto ribaltata dopo lo schianto, probabile colpo di sonno

Incidente a Talamona coinvolti coniugi lecchesi
24 Ottobre 2017 ore 18:48

Un colpo di sonno sarebbe la causa dello spaventoso incidente a Talamona avvenuto poco fa lungo la Statale 38. Coinvolta anche una coppia di lecchesi.

Scontro tra auto

L’incidente a Talamona è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la statale 38. Nel sinistro sono rimaste coinvolte tre persone e la dinamica è ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine. Secondo quanto si è appreso, due auto che viaggiavano in direzione opposta si sono scontrate probabilmente a causa di un colpo di sonno.

Tre persone coinvolte

Una vettura con a bordo due coniugi residenti nel lecchese, il marito di 69 la moglie di 68 anni, avrebbe invaso la corsia nella quale viaggiava una Smart guidata da una donna di 48enne. Il 69enne che guidava in direzione di Sondrio avrebbe avuto un improvviso colpo di sonno andando così a scontrarsi con il mezzo che procedeva verso Morbegno. Lo scontro è stato tremendo e ha causato il ribaltamento della vettura guidata dalla donna.

I soccorsi

Immediato l’intervento dei soccorsi. Sul posto sono giunte due ambulanze della Croce Rossa di Morbegno oltre alla polizia stradale e i Vigili del Fuoco. Ad avere la peggio la donna la cui auto si è ribaltata. La ferita è stata trasportata all’ospedale di Sondrio, non sarebbe in pericolo di vita. I due coniugi non hanno riportato gravi conseguenze ma sono stati comunque trasportati al nosocomio sondriese per accertamenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia