Cani ammazzati, Enpa sporge denuncia

L'ente per la protezione degli animali interviene sull'increscioso episodio accaduto a Barzago

Cani ammazzati, Enpa sporge denuncia
20 Ottobre 2017 ore 17:13

A distanza di qualche settimana dal sadico episodio, Enpa presenta formale denuncia contro il caso dei cani ammazzati a Barzago.

Enpa e i cani ammazzati

Il caso è noto. Tre cani, femmine addestrate per la caccia, sono stati brutalmente massacrati a Barzago nella notte tra l’8 e il 9 settembre scorso. Luigi Maggioni, proprietario dei cani, ha subito sporto denuncia. L’Enpa, venuta a conoscenza del fatto, ha deciso di intervenire, denunciando a sua volta l’accaduto. Affinché si proceda penalmente nei confronti del/dei soggetto/i responsabile/i dell’atrocità commessa e chiedendo il sequestro delle registrazioni e dei filmati delle videocamere situate nei pressi del luogo dell’accaduto.
“L’Enpa, nella sua qualità di parte offesa, chiede il risarcimento del danno all’integrità dell’ambiente faunistico nonché il relativo risarcimento del danno patrimoniale subìto, riservandosi di costituirsi parte civile nel processo che verrà instaurato a seguito dell’individuazione dell’autore del reato” si legge nel comunicato dell’ente. Che dunque continua: “A oggi, purtroppo, il/i responsabile/i risulta/risultano ancora ignoti, ma le indagini sono in corso e vi è fondata ragione di credere che – tramite le videoriprese che a breve verranno acquisite – si riuscirà presto a dare un nome e un volto all’autore del reato”. Il comunicato continua: “L’Enpa, con sede a Roma e nella persona del legale rappresentante pro tempore Carla Rocchi, ha presentato in data 13.10.2017 formale denuncia querela avanti la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecco, territorialmente competente per il fatto avvenuto a Barzago, avvalendosi dell’avvocato Claudia Ricci del Foro di Roma e dell’avvocato Massimo Tebaldi – socio dello Studio Legale Notaro e Associati – del Foro di Lecco, per la domiciliazione”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia