Cronaca

2,3 milioni di euro per gli edifici scolastici lecchesi e meratesi

La parte del Leone la fa l'istituto Parini di Lecco con 1 milione di euro

2,3 milioni di euro per gli edifici scolastici lecchesi e meratesi
Cronaca 15 Novembre 2017 ore 10:49

Arrivano i tanto attesi fondi per gli edifici scolastici  della nostra provincia. Ad annunciarlo è l'Onorevole del Partito Democratico Veronica Tentori

Edifici scolastici da sistemare

"E' finalmente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale, che distribuisce 321 milioni e 100 mila euro a favore di Province e Città Metropolitane per interventi di edilizia scolastica sulle scuole di loro competenza" spiega Tentori. Il Decreto (per leggerlo clicca qui)  era stato approvato dalla Conferenza unificata il 3 agosto 2017. Ma i fondi non erano ancora stato sbloccati. Il passaggio cruciale ora è quindi avvenuto.

Tentori

"Lo attendevamo dall'estate: adesso è ufficiale! Un'ottima notizia" aggiunge la parlamentare dem. "Come avevo annunciato in estate, nell’elenco delle 478 scuole già finanziate ci sono anche quelle lecchesi e meratesi".

I fondi nel dettaglio

Ecco le scuole che riceveranno un contributo da investire in inteventi si ristrutturazione o ammodernamento.  Liceo Agnesi di Merate (165mila euro) istituto Viganò di Merate (200mila euro), liceo Grassi di Lecco (435mila euro), istituto Fiocchi di Lecco (125mila euro) e Bachelet di Oggiono (416mila euro). La parte del Leone la fa  l'istituto Parini di Lecco (1 milione di euro). In provincia di Lecco arriveranno quindi  oltre 2,3 milioni di euro. "Considero un risultato importante aver ottenuto questi finanziamenti per le scuole del nostro territorio" aggiunge Tentoti. "Perché la sicurezza dei nostri studenti è una priorità assoluta".