18enne muore due mesi dopo l’incidente

Negli ultimi tempi era stato ricoverato a la Nostra Famiglia di Bosisio. Poi il peggioramento e il trasferimento all'ospedale di Merate dove il suo cuore ha cessato di battere.

18enne muore due mesi dopo l’incidente
Meratese, 18 Settembre 2018 ore 16:33

Non ce l’ha fatta il giovane Matteo Morselli, il ragazzo  ligure che nella notte tra il 26 e il 27 luglio scorso è rimasto vittima di un incidente in scooter in via Padre Semeria. Il giovane è morto a Merate dopo aver lottato a lungo nella struttura riabilitativa di Bosisio.

18enne muore due mesi dopo l’incidente

Come riporta il nostro portale lariviera.it il giovane stava rincasando, quando ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro un muretto d’angolo. Da allora, era rimasto ricoverato al Santa Corona di Pietra Ligure in coma farmacologico. Negli ultimi tempi era stato trasferito a la Nostra Famiglia di Bosisio. In un primo momento, sembrava che le condizioni di Matteo si fossero stabilizzate. Poi  la drammatica notizia: Matteo, purtroppo, non ce l’ha fatta. Colpito da una emorragia è stato trasferito da Bosisio all’ospedale di Merate dove si è spento

Solo pochi mesi fa, aveva collezionato medaglie nello sport praticato, la kick boxing, prima di iniziare il suo combattimento più duro.

Il cordoglio della sezione AIA di Imperia

“Oggi per la Sezione di Imperia è un giorno triste. Non è facile dire che un incidente ti abbia portato via a soli 18 anni. Penso che le parole in questi casi non bastino per esprimere il dolore e la tristezza.

Vogliamo ricordarti così, come in questa foto, dove sorridi.

Tutta la Sezione di Imperia si stringe intorno ai familiari e agli amici più stretti ed esprime le più sentite condoglianze.

Ciao Matte 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia