Menu
Cerca

Femminile presente dona un’aiuola alla città

E' stata inaugurata questa mattina l'aiuola dedicata a sei donne lecchesi da parte dell'associazione Femminile presente

Femminile presente dona un’aiuola alla città
Cronaca 01 Ottobre 2017 ore 13:19

E’ stata inaugurata questa mattina l’aiuola dedicata a sei donne lecchesi da parte dell’associazione Femminile presente

Femminile presente

E’ l’associazione senza fini di lucro di donne lecchesi che ha come obiettivo di ridestare nella comunità la cura per la bellezza e il decoro degli spazi urbani. Un sentimento, appunto, particolarmente legato all’universo femminile. Femminile presente è sorta a Lecco nel 2015 e vanta già diverse piccole ma efficaci azioni di attenzione alle aree verdi cittadine

L’aiuola sul lungolago

Questa mattina le donne di Femminile presente hanno tagliato il nastro della coloratissima aiuola dedicata a sei donne lecchesi scomparse, tutte straordinarie per passione civile, umana e determinazione. Sono Elena Gandolfi, Carla Zanetti, Vera Ciceri, Antonietta Nava, Gabriella Zanini, Alba Caprile. Tutte testimoni

Le autorità

Presenti al taglio del nastro anche il sindaco di Lecco Virginio Brivio, il prevosto monsignor Franco Cecchin, oltre ad assessori e parlamentari locali. Tutti hanno ribadito l’importanza di un gesto semplice come quello dell’associazione. La cerimonia si è conclusa con la distribuzione di bulbi ai presenti: come dire che chiunque può abbellire la città.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli