Attualità
Tutte le fotografie

Vercurago Espone, "Un evento che fa ci fa sentire una vera comunità"

In campo Comune, GEV Lumaca, Alpini e Amici di Chiara insieme a Pro Loco e Telethon.

Vercurago Espone, "Un evento che fa ci fa sentire una vera comunità"
Attualità 05 Dicembre 2021 ore 09:37

Grande successo per “Vercurago Espone”, manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale di Vercurago con la collaborazione di Commercianti e Associazioni cittadine. Nel pomeriggio di ieri, sabato 4 dicembre 2021, sono state allestite lungo le vie del centro cittadino, le bancarelle di ogni genere: dalle esposizioni degli hobbisti alle degustazioni di prodotti tipici, dalle bancarelle dei negozianti agli stand delle associazioni di volontariato.

Successo per Vercurago Espone

“Sono molti anni che organizziamo questa manifestazione - dichiara il Primo Cittadino di Vercurago, Paolo Lozza - che vede coinvolti, ognuno con i propri prodotti e la propria “voglia di fare il natale” commercianti e associazioni. Tutti le realtà sono coinvolte ed è un po’ la festa di tutto il nostro paese”. Sono infatti diverse le realtà associative che hanno preso parte alla kermesseche, di fatto inaugura il natale 2021 a Vercurago: GEV Lumaca, Alpini e Amici di Chiara insieme a Pro Loco e Telethon sono solo alcune dei sodalizi presenti.

7 foto Sfoglia la gallery

Tra gli allestimenti più gettonati, quello degli “Amici di chiara”, associazione benefica a sostegno della ricerca contro la leucemia nata ormai 26 anni fa per volontà di Roberto Gualtieri e Giusy Calò in memoria della figlia Chiara scomparsa a causa di questo brutto male, dove i più piccoli hanno trovato babbo natale in carne ed ossa ad attenderli. Se i bambini sono stati impegnati nelle richieste a Babbo Natale, i più grandi hanno potuto ristorarsi con la Polenta taragna e frittelle per tutti.

“Il nostro gruppo - spiega il presidente Roberto Gualtieri - è composto da più di 30 volontari che dedicano il loro tempo e i loro sforzi per realizzare le nostre attività finalizzate a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla lotta alla leucemia infantile ed a raccogliere fondi da destinare alla ricerca ed allo sviluppo del reparto di ematologia pediatrica del Nuovo Ospedale S. Gerardo di Monza. Il nostro Gruppo è composto da intere famiglie che lavorano assiduamente, la loro fatica è premiata dal successo delle nostre attività, che riescono a trasformare momenti di divertimento in vera e propria solidarietà”

LEGGI ANCHE Night Christmas Run: in 600 hanno fatto risplendere la notte

Vercurago espone, "Un evento che fa ci fa sentire una vera comunità"

5 foto Sfoglia la gallery

“Lo spirito con cui anche quest’anno l’Amministrazione Comunale ha voluto riconfermare questa kermesse - spiega il Sindaco, al termine del tour tra le bancarelle - è un po’ quello di rincontrarsi per ritornare a sentirci una vera comunità, un paese vivo vivace e gioviale che crea sempre nuove opportunità”.

A completamento della manifestazione, per il 2021 tra le partecipanti vi è stata anche SILEA che, attraverso la propria postazione ha potuto continuare l’opera di sensibilizzazione e informazione sul progetto di raccolta puntuale dei rifiuti che vedrà la luce nell’immediato futuro a Vercurago con l’introduzione dell’ormai conosciuto sacco rosso.

La consegna delle borse di studio

Il programma degli eventi, si è poi spostato nel porticato del municipio per un Consiglio Comunale straordinario, all’interno del quale, l’Amministrazione ha voluto consegnare le borse di studio gli studenti meritevoli, i bonus bebè per i nuovi nati e infine, le costituzioni come da tradizione ai neo-diciottenni.

“In ogni caso - conclude il primo cittadino - su tutti i visi che abbiamo incontrato questo pomeriggio abbiamo potuto vedere la contentezza e la soddisfazione per questo evento che consideriamo riuscito”.

Gli appuntamenti natalizi in città, non sono però ancora finiti: giovedì 23 dicembre è prevista la fiaccolata degli Alpini con partenza alle ore 20.00 dal Piazzale dell’Arco di Somasca. Mercoledì 5 gennaio, invece il concerto Gospel con il Coro Sol Quair nella Parrocchiale.

Luca De Cani