Attualità
2 dicembre

Venerdì sciopero generale: treni a rischio e possibili disservizi nella raccolta rifiuti

Si preannuncia un venerdì da bollino nero

Venerdì sciopero generale:  treni a rischio e possibili disservizi nella raccolta rifiuti
Attualità Lecco e dintorni, 28 Novembre 2022 ore 11:37

Silea ha reso noto che a seguito dello sciopero generale intercategoriale, per tutti i settori pubblici e privati, indetto da numerose sigle sindacali per l’intera giornata di venerdì 2 dicembre 2022, potrebbero verificarsi disservizi nelle raccolte dei rifiuti e nei servizi di igiene urbana in provincia di Lecco

Venerdì sciopero generale

Non solo ma anche i treni sono a rischio. Trenord ha infatti comunicato che dalle 21 del 1° dicembre alle 21.00 del 2 dicembre è indetto uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private che potrà generare ripercussioni sulla circolazione ferroviaria in Lombardia.

Nella giornata di venerdì 2 dicembre saranno attive le consuete fasce di garanzia tra le 6.00 e le 9.00 e tra le 18.00 e le 21.00. 

Giovedì 1° dicembre arriveranno a termine corsa i treni con orario di partenza antecedente le 21.00 e orario di arrivo previsto entro le 22.00; nella giornata di venerdì 2 dicembre invece saranno attive le fasce orarie di garanzia durante le quali viaggeranno i treni presenti nell'elenco dei Servizi minimi in caso di sciopero; sulle linee del gestore dell’infrastruttura FerrovieNord i treni potranno subire ripercussioni fino alla fine del servizio del giorno 2 dicembre.

MalpensaExpress

Per il solo servizio Aeroportuale MalpensaExpress, in caso di non effettuazione dei treni, saranno previsti autobus sostitutivi “no-stop” senza fermate intermedie:

  • tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1);
  • tra Stabio e Malpensa Aeroporto.

Allo sciopero sono interessati tutti i settori pubblici e privati, dalla sanità alla scuola, dalle fabbriche ai trasporti. La protesta interesserà anche i lavoratori di autostrade.

Seguici sui nostri canali