Attualità
Valmadrera

Il Comune promuove il recupero dell'antico mulino

Il progetto di riqualificazione del piano terra vale 343mila euro:

Il Comune promuove il recupero dell'antico mulino
Attualità Lecco e dintorni, 17 Maggio 2022 ore 16:53

L’Amministrazione comunale di Valmadrera ha intenzione di recuperare una porzione dell’edificio dell’antico Mulino ubicato in Via Molini per attività di interesse pubblico.

Un mulino da recuperare alla comunità

Il proposito accarezzato dalla Giunta del sindaco Antonio Rusconi è quella di incentivare nel tempo il recupero della rimanente porzione del complesso. "In particolare si prevede il suo riutilizzo parte per servizi, esposizioni, attività didattiche per i più giovani,  nell'ambito di un più ampio progetto di polo museale con possibilità di valorizzazione del bene con collaborazioni virtuose per la promozione del turismo" ha fatto sapere la stessa Amministrazione.

Progetto da 33mila euro

L’Ufficio tecnico comunale Edilizia Privata e Urbanistica ha dunque predisposto il progetto di fattibilità tecnico economica di “Restauro e risanamento conservativo dell’immobile dell’antico Mulino per finalità didattiche/dimostrative”, finalizzato alla sistemazione del piano terreno. La Giunta aveva delibero questo passo  lo scorso 11 maggio.  L’importo complessivo del progetto ammonta a  343.950,50 euro. Si intende chiedere un contributo nell'ambito del bando denominato FEASR – Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, MISURA 7 “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” OPERAZIONE 7.6.01 “incentivi per il recupero e la valorizzazione del patrimonio rurale”, Quarta pubblicazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter