Attualità
Viabilità

Tutti in fila sulla Lecco-Bellagio: mattinata d'inferno

I lavori sulla sp 583 Lariana hanno reso necessaria l'istituzione di un senso unico alternato ma per un momento - intorno alle 9 - la circolazione dei veicoli è stata interrotta totalmente.

Tutti in fila sulla Lecco-Bellagio: mattinata d'inferno
Attualità Lago, 28 Giugno 2022 ore 10:56

Mattinata d'inferno quella di oggi, martedì 28 giugno 2022, almeno dal punto di vista viabilistico, sulla Lecco-Bellagio. Gli automobilisti hanno dovuto "pazientare in coda" a causa di un intervento di manutenzione del verde nel Comune di Oliveto Lario.

Tutti in fila sulla Lecco-Bellagio: mattinata d'inferno

Il "collo di bottiglia" si è verificato all'altezza tra Valbrona e Onno: il  tratto interessato dalle operazioni  in particolare,  si trova poco dopo il bar Juancito e poco prima delle gallerie del Moregallo che "ricadono" nel  territorio comunale di Mandello.

I lavori sulla sp 583 Lariana hanno reso necessaria l'istituzione di un senso unico alternato ma per un momento - intorno alle 9 - la circolazione dei veicoli è stata interrotta totalmente. Tutti fermio quindi, tutti in fila, tutti arrabbiati.

Comprensibile il malcontento degli automobilisti, esasperati dall'attesa. Una analoga situazione si è verificata nella mattinata di ieri anche sulla Statale 36 all'altezza del territorio comunale di Civate, subito dopo l'uscita del tunnel del Monte Barro

Anche lì carreggiata in direzione  Milano ristretta e traffico che viaggiava su una sola corsia. Questo ha inevitabilmente provocato il formarsi di lunghe code.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter