Attualità
Cda

Silea: Francesca Rota nuova presidente

A nominarla è stato ieri, mercoledì 6 luglio 2022 il nuovo CdA, eletto in occasione dell’ultima Assemblea dei Comuni soci del 28 giugno

Silea: Francesca Rota nuova presidente
Attualità Lecco e dintorni, 07 Luglio 2022 ore 11:29

Francesca Rota è la nuova presidente del Consiglio di Amministrazione di Silea per il triennio 2022-2024. A nominarla è stato ieri, mercoledì 6 luglio 2022 il nuovo CdA, eletto in occasione dell’ultima Assemblea dei Comuni soci del 28 giugno, che si completa con Alberto Spreafico – che è stato confermato vicepresidente -, Giuseppe Anghileri, Alessandro Ghioni e Mariagrazia Gianelli.

LEGGI ANCHE Silea, il presidente uscente traccia un bilancio tra teleriscaldamento, impianto di Annone e Seruso

Silea: Francesca Rota nuova presidente

“Non posso che ringraziare il Consiglio di Amministrazione e i Comuni soci per l’incarico di grande responsabilità che hanno voluto affidarmi. Il nuovo Cda rappresenta un’ottima sintesi tra continuità e rinnovamento, due principi che accompagneranno il nostro lavoro" è il commento della neopresidente Francesca Rota.

 

Silea è un’azienda che ha intrapreso un preciso percorso di evoluzione, che intendiamo proseguire, con tre obiettivi altrettanto chiari: sviluppo dell’economia circolare, potenziamento tecnologico e impiantistico, ampliamento dei servizi al territorio. I prossimi saranno anni decisivi per il raggiungimento della transizione ecologica: Silea, anche grazie alla sinergia con i partner operanti sui bacini limitrofi, saprà sicuramente ricoprire un ruolo da protagonista”.

Silea

Per il biennio 2022-2023 sono programmati investimenti per circa 20 milioni di euro. Tra gli interventi previsti: il nuovo digestore anaerobico per la produzione di biometano (11,5 milioni di euro) e il nuovo impianto per il recupero energetico dei fanghi di depurazione (3,3 milioni di euro) già in via di realizzazione.  Dai progetti del PNRR predisposti da Silea per i Comuni, potrebbero prendere il via investimenti per ulteriori 33 milioni di euro.
Tra i progetti , anche la realizzazione di nuovo impianto di recupero e selezione dei prodotti tessili e di un nuovo impianto per la selezione della carta e del cartone.

Silea prevede anche una serie di iniziative a sostegno dei Comuni e del territorio – in linea con la vocazione pubblica dell’azienda e con la sua mission di sostenibilità – finalizzate al miglioramento della raccolta differenziata e del decoro urbano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter