Attualità
PONTI, PARTENZA... VIA! - EDIZIONE NATALIZIA

Scuole chiuse per le feste: ecco chi aiuta mamme e papà che lavorano

In campo Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera

Scuole chiuse per le feste: ecco chi aiuta mamme e papà che lavorano
Attualità Valsassina, 18 Dicembre 2021 ore 16:40

Scuole chiuse per le feste: ecco chi aiuta mamme e papà che lavorano. I bimbi non vedono l'ora che arrivino. I genitori che lavorano le vedono quasi come... un incubo. Stiamo parlando delle feste di Natale,  periodo classico di chiusura degli istituti scolastici. Difficile infatti per mamme e papà che hanno una occupazione, gestire agevolmente i propri figli in giornate che esulano le feste comandate. Proprio per questo è nato il Servizio Ponti,  un‘attività educativa organizzata per ospitare, nel corso di un’intera giornata, bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado con almeno un genitore lavoratore.

Scuole chiuse per le feste: ecco chi aiuta mamme e papà che lavorano

Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera, in qualità di ente gestore del Parco Regionale della Grigna Settentrionale, si è attivata, in collaborazione con l’Ambito Distrettuale di Bellano-Gestione Associata, per organizzare e promuovere il progetto didattico “PONTI, PARTENZA... VIA! - EDIZIONE NATALIZIA 2021/2022”, che prevede attività per il potenziamento dell’offerta di servizi per l’infanzia e l’adolescenza a supporto della conciliazione vita-lavoro.

 

Il progetto didattico, che avrà luogo presso la sede di Comunità Montana, ubicata in via Fornace Merlo a Barzio, dal 27 al 30 dicembre 2021 e dal 3 al 5 gennaio 2022, è rivolto a bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado, con almeno un genitore lavoratore residente o domiciliato in Lombardia, con l’obiettivo di ridurre le difficoltà nel coniugare gli impegni lavorativi con quelli familiari, offrendo ai bambini momenti di socializzazione e divertimento, senza tralasciare lo studio.

Il programma giornaliero (h. 8:00 – h. 17:30) sarà ispirato ogni giorno ad un tema differente e consentirà ai partecipanti di aderire, anche, ad alcune attività natalizie offerte dal Museo “La Fornace”.

L’iscrizione è obbligatoria per l’intero periodo e prevede un contributo di 49 euro (merenda compresa e pranzo al sacco a carico della famiglia). La compilazione online rappresenta un’iscrizione e comporta il pagamento del contributo.

Verrà garantita la priorità alle famiglie mono genitoriali, donne vittime di violenza/ maltrattamento; alle famiglie in cui entrambi i genitori sono lavoratori e alle lavoratrici/lavoratori occupate/i al di fuori del territorio provinciale.

Per info ed iscrizioni www.ponti-partenza-via.buonisociali.it  bellano@valoriamo.org