Attualità
Lario Reti Holding

Raddoppio Acquedotto Brianteo: terminati i lavori della tratta Civate - Dolzago

Le opere dal valore totale di circa 8 milioni di Euro, sono iniziate a febbraio 2021 e hanno visto anche la posa di una tratta sublacaule all’interno del Lago di Annone

Raddoppio Acquedotto Brianteo: terminati i lavori della tratta Civate - Dolzago
Attualità Lecco e dintorni, 24 Ottobre 2022 ore 12:19

Si sono conclusi i lavori alla tratta Civate-Dolzago, facente parte del progetto di raddoppio della dorsale dell’Acquedotto Brianteo, dal valore totale di circa 8 milioni di Euro.

Raddoppio Acquedotto Brianteo: terminati i lavori della tratta Civate - Dolzago

Questo progetto risulta essere fondamentale per la Provincia di Lecco e non solo, in quanto consentirà di potenziare l’acquedotto più importante della Provincia di Lecco, che serve 64 Comuni ed oltre 365.000 cittadini, anche nella Province di Como e Monza e Brianza.

Continuano invece gli interventi relativi alla tratta a terra Valmadrera-Civate che termineranno entro la primavera del 2023 per un valore di circa 3,9 milioni di Euro.

default

Gli interventi alla tratta Civate-Dolzago, appena conclusi, oltre ad includere la tratta a terra per una lunghezza pari a circa 3 km, hanno visto anche la posa di circa 3,5 km di condotta sublacuale, passante sul fondo del Lago di Annone, da Civate alla Località Donzeno di Oggiono.

Da qui, la condotta è stata posata in zone urbane e campestri, percorrendo quasi sempre in parallelo il tragitto del collettore Brianteo già esistente nei Comuni di Sirone e Dolzago e raggiungendo, infine, l’esistente stazione di rilancio di Dolzago, dalla quale si diramano i rami minori del Brianteo che raggiungono il meratese, il casatese, la provincia di Monza e Brianza ed i Comuni comaschi fino a Cantù.

Seguici sui nostri canali