Attualità
Avis

"Oggiono corre" per la vita con più di 450 persone

Due associazioni sorelle nell'andare incontro al prossimo.

"Oggiono corre" per la vita con più di 450 persone
Attualità Oggionese, 07 Maggio 2023 ore 15:24

Con un piccolo assaggio di estate il destino ha voluto rendere omaggio all’iniziativa "Oggiono corre", proposta dal gruppo Aido comunale "Michela Canali» in collaborazione con il gruppo sportivo Avis Oggiono, e andata in scena sotto il caldo sole del pomeriggio di ieri, sabato 6 maggio 2023.

Più di 450 persone tra corridori e camminatori

Numeri piacevolmente importanti per le due associazioni che sono riuscite a portare più di 450 persone, tra corridori e camminatori, sull’itinerario proposto. Il percorso ad anello, con partenza dall’oratorio, si smuoveva lungo la città di Oggiono passando per il centro storico prima e la zona lago poi; si giungeva così, lungo la ciclabile, ad Annone, da cui si prendeva la via del ritorno verso la località Bersaglio e quindi l’arrivo. Lungo il tragitto era possibile compiere alcune deviazioni che distinguevano alla fine due percorrenze, una da sette chilometri e una da tredici.

Numerosissimi i volontari delle associazioni coinvolti, pronti ad indicare la strada corretta da seguire ed anche ad allietare la fatica della marcia con un piccolo punto ristoro lungo il percorso.
Un bel momento di sport in compagnia che non resta però fine a se stesso: "Dare la possibilità di fare attività fisica all’aperto in un’occasione di aggregazione è importante per noi, ma oggi - ci ha spiegato il presidente di Aido Oggiono, Luigi Pirovano - Siamo qui anche per diffondere e far conoscere l’importanza della nostra associazione e del diventare donatori, spesso il peso di questa scelta emerge solo nel momento del bisogno, ma è bene esserne sempre al corrente".

oggiono 10
Foto 1 di 4
oggiono 11
Foto 2 di 4
oggiono 12
Foto 3 di 4
oggiono 13
Foto 4 di 4

Due associazioni sorelle nell'andare incontro al prossimo

La logistica della corsa è stata affidata alla Asd Avis Oggiono, il cui presidente, Valentino Valtorta, ha voluto, insieme a Pirovano, ricordare come queste due associazioni siano sorelle "nell’andare incontro al prossimo, verso chi ha bisogno". Dopo la fatica i partecipanti hanno potuto godere di un piacevole rinfresco, cui ha seguito il ringraziamento da parte degli organizzatori, i quali hanno sottolineato ancora la preziosa missione di chi dona che è quella di "dare la vita a chi è in difficoltà".

È stato poi il momento di una piccola premiazione per alcuni gruppi di corridori che si sono distinti per numero e velocità. In particolare sono stati premiati, in presenza del sindaco Chiara Narciso e dell’assessore allo sport Claudio Castelli, i gruppi "G. S. San Michele" di otto partecipanti e "Marciatori Sedriano", composto da tre atleti. Il prossimo appuntamento da fissare sul calendario è per domenica 11 giugno, quando andrà in scena la 40esima edizione della "Camminata Avis".

oggiono 2
Foto 1 di 9
oggiono 1
Foto 2 di 9
oggiono 3
Foto 3 di 9
oggiono 4
Foto 4 di 9
oggiono 5
Foto 5 di 9
oggiono 7
Foto 6 di 9
oggiono 6
Foto 7 di 9
oggiono 8
Foto 8 di 9
oggiono 9
Foto 9 di 9

Michele Bonfanti

Seguici sui nostri canali