Menu
Cerca
Trasporti

Nuovi treni Caravaggio sulla Milano-Carnate-Lecco

Da domenica ed entro la fine della settimana sulla S8 Milano-Carnate-Lecco entreranno progressivamente in servizio quattro nuovi convogli

Nuovi treni Caravaggio sulla Milano-Carnate-Lecco
Attualità Lecco e dintorni, 08 Giugno 2021 ore 16:48

Da domenica prossima, 13 giugno, sulle linee Milano-Brescia-Verona e S8 Milano-Carnate-Lecco, entreranno in servizio nuovi treni ‘Caravaggio’. Prosegue il rinnovo del materiale rotabile finanziato da Regione Lombardia con 2 miliardi di euro per l’acquisto di 222 nuovi convogli, 25 dei quali sono già in servizio sulle linee lombarde.

Nuovi treni Caravaggio

“Si vedono gli effetti concreti – commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi - dei 2 miliardi di euro messi in campo dalla Regione. Stiamo andando progressivamente a svecchiare il parco mezzi attraverso l’immissione di treni di ultima generazione. Mettere a disposizione nuovi convogli significa aumentare il comfort e diminuire le possibilità di disagi derivanti dalla vetustà del materiale rotabile. Accolgo positivamente il debutto del Caravaggio sulla Milano-Brescia-Verona. Così come sottolineo l’azione importante messa in atto sulla S8 Milano-Carnate-Lecco, dove molte corse a partire da settimana prossima saranno effettuate coi nuovi treni ad alta capacità. Ricordo che i treni di ultima generazione saranno gradualmente allocati in tutte le province della Lombardia, compatibilmente con i tempi tecnici di realizzazione e messa in esercizio”.

 

Milano-Carnate-Lecco

Da domenica ed entro la fine della settimana sulla S8 Milano-Carnate-Lecco entreranno progressivamente in servizio quattro convogli Caravaggio, che aggiungendosi a un quinto già in circolazione porteranno a 49 il numero complessivo delle corse effettuate sulla linea con treni di ultima generazione ad alta capacità. Per rispondere alle esigenze della linea S8 – ad alta frequentazione – otto corse sulla linea saranno effettuate da convogli Caravaggio in doppia composizione, per un numero complessivo di otto carrozze e fino a 890 posti a sedere.

Le caratteristiche dei nuovi treni

L’ampia disponibilità di posti offerta dai nuovi convogli si accompagna a un ambiente di viaggio confortevole – grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB utili per la ricarica dei dispositivi mobili – e accessibile. I treni sono dotati di soluzioni audio e video per l’informazione a bordo e di 50 telecamere per la videosorveglianza.