Attualità
l'INTERVENTO

Lupi: "Grazie alla famiglia Crippa della Technoprobe, c'è bisogno di imprenditori di questo tipo"

"In tanti si perdono in chiacchiere, loro hanno destinato risorse concrete per raggiungere un obiettivo di straordinaria importanza"

Lupi: "Grazie alla famiglia Crippa della Technoprobe, c'è bisogno di imprenditori di questo tipo"
Attualità Meratese, 25 Ottobre 2021 ore 18:31

Di Maurizio Lupi,  onorevole e presidente di Noi con l’Italia

Un’azienda privata che si mette a disposizione della collettività in un momento delicato e decisivo della battaglia alla pandemia. Per il territorio di Lecco il centro vaccinale ospitato da Technoprobe, che ha permesso la somministrazione di 160mila dosi di vaccino nel corso degli ultimi sei mesi, si è rivelato un supporto prezioso.

E oggi che questa grande esperienza di attenzione e connessione col territorio si avvia a conclusione, è doveroso rivolgere un ringraziamento speciale ai componenti della famiglia Crippa; persone che hanno saputo anteporre le esigenze di salute pubblica a quelle di mercato.

In tanti si perdono in chiacchiere, loro hanno destinato risorse concrete per raggiungere un obiettivo di straordinaria importanza. Non solo il territorio lecchese, ma l’intero Paese ha e avrà sempre più bisogno di imprenditori capaci di guardare con generosità oltre il proprio interesse, agendo poi di conseguenza.

Maurizio Lupi,  onorevole e presidente di Noi con l’Italia