Attualità
"via" il semaforo per un paio di ore

Lecco nel caos: vigili costretti a riaprire "manualmente" il Ponte Vecchio

Troppe code, città bloccata. Come era già successo sabato...

Lecco nel caos: vigili costretti a riaprire "manualmente" il Ponte Vecchio
Attualità Lecco e dintorni, 31 Ottobre 2022 ore 08:16

Lecco nel caos: vigili costretti a riaprire "manualmente" il Ponte Vecchio. E' successo tra il tardo pomeriggio e la serata di ieri, domenica 30 ottobre 2022. Una decisione "last minut" assunta di fronte al traffico che aveva paralizzato la città in una domenica dal clima quasi primaverile con il territorio preso d'assalto da turisti e gitanti che si sono ritrovati imbottigliati nel traffico.

Lecco nel caos: vigili costretti a riaprire "manualmente" il Ponte Vecchio

Così gli agenti del comando di Polizia municipale di Lecco, per consentire il deflusso delle auto fuori dalla città tra le 17.45 e le 20 hanno eccezionalmente riaperto il Ponte Azzone Visconti in uscita da capoluogo.

Spento il semaforo che segnala l'impossibilità di attraversare l'antico viadotto, i vigili hanno fatto incanalare le auto sul Ponte Azzone Visconti.

Ricordiamo che da lunedì 24 ottobre dal ponte Visconti è possibile anche entrare in città, ma solo dalle 6 alle 11 dei giorni feriali. Il transito in senso contrario, di uscita da Lecco, è consentito dalle 15 alle 20, sempre da lunedì a venerdì. Il fine settimana invece il sabato e la domenica (in teoria) è destinato esclusivamente a ciclisti e pedoni, da entrambe le sponde dell'Adda.

Ma ieri sera la situazione insostenibile (che per altro si era verificata già nella giornata di sabato) ha spinto l'Amministrazione ad assumere la decisione di riaprire con urgenza.

Seguici sui nostri canali