Attualità
A Lecco

Lecco, inaugurato il circolo lecchese di Nazione Futura

Grande successo per l’evento, che ha raccolto un centinaio di aderenti e simpatizzanti del laboratorio di idee conservatore

Lecco, inaugurato il circolo lecchese di Nazione Futura
Attualità Lecco e dintorni, 04 Dicembre 2022 ore 14:54

Ufficialmente inaugurato ieri, sabato 3 dicembre 2022, il circolo lecchese di Nazione Futura.

Inaugurato il circolo lecchese di Nazione Futura

Ieri sera, sabato 3 dicembre 2022, nel suggestivo scenario dell’Orsa Maggiore, il coordinatore territoriale di Lecco, Luca Rosania, ha inaugurato il circolo lecchese di Nazione Futura, il movimento di idee guidato da Francesco Giubilei, che ha presentato il suo volume “Sovranità energetica”. Per l'occasione sono intervenuti il consigliere comunale Giacomo Zamperini e gli onorevoli Fabio Raimondo e Pietro Fiocchi.

Gli interventi della serata

Grande successo per l’evento, che ha raccolto un centinaio di aderenti e simpatizzanti del laboratorio di idee conservatore. Dopo la presentazione delle finalità di Nazione Futura - Lecco da parte di Luca Rosania sono intervenuti:

  • l’on. Raimondo, che ha illustrato gli obiettivi di politica energetica a breve e lungo periodo del Governo italiano, restituendo il desiderio di innovazione che tutto il centrodestra porta con sé;
  • l’on. Fiocchi, il quale ha descritto l’importanza dell’Unione Europea per una seria politica energetica, indicando anche i prossimi possibili sviluppi per una sovranità energetica nazionale e continentale;
  • il capogruppo al Comune di Lecco di FdI Zamperini, che si è concentrato sull’importanza della progettazione e della realizzazione di fonti di energie innovative, come l’idrogeno e il nucleare di ultima generazione, in grado di offrire energia verde e sicura. Nell'immediato però - ha sottolineato il consigliere - l'obiettivo è quello di investire sul risparmio energetico, sulla lotta agli sprechi, sull'autoproduzione e sulle energie rinnovabili, cominciando a sburocratizzare e velocizzare le pratiche e le procedure autorizzative.

La politica energetica italiana ed europea con Giubilei

Ha poi preso la parola Giubilei, presidente nazionale di Nazione Futura, che ha declinato i punti salienti del suo volume “Sovranità energetica”: dall’analisi delle carenze della politica energetica italiana ed europea in
questi anni, incapace di cogliere la lezione del grande Enrico Mattei, si è passati ad indicare possibili azioni a breve e lungo periodo, capaci di ridare quella sovranità energetica all’Italia, che è allo stesso tempo libertà politica e autonomia da governi stranieri, non sempre in linea con lo stato di diritto dei paesi occidentali.

Le foto della serata

nazione-futura
Foto 1 di 7
nazione-futura
Foto 2 di 7
nazione-futura
Foto 3 di 7
nazione-futura
Foto 4 di 7
nazione-futura
Foto 5 di 7
nazione-futura
Foto 6 di 7
nazione-futura
Foto 7 di 7
Seguici sui nostri canali