Attualità
Brand made in Lecco

Le "ciabattine" della lecchese Chiara Sironi alla Milano Fashion Week 2022

"Le mie creazioni rappresentano una scommessa imprenditoriale che parte dalla mia infanzia"

Le "ciabattine" della lecchese Chiara Sironi alla Milano Fashion Week 2022
Attualità Lecco e dintorni, 26 Settembre 2022 ore 12:02

Tra i protagonisti della Milano Fashion Week 2022, il brand lecchese “Le Ciabattine” ideato da Chiara Sironi, imprenditrice lecchese associata a Confartigianato imprese Lecco.

Le "ciabattine" della lecchese Chiara Sironi alla Milano Fashion Week 2022

Le creazioni uniche, realizzate con i ritagli di tessuti e legno trattato da un ebanista esperto, sono state selezionate per partecipare a Artisanal Evolution, progetto nato dalla collaborazione tra Camera Showroom Milano e Confartigianato Moda per valorizzazione la creatività artigiana del settore.

Durante la Settimana della Moda di Milano andata in scena in questi giorni, Le Ciabattine sono state esposte nello showroom di Daniele Ghiselli (nella foto con Chiara Sironi), uno spazio dedicato ai rivenditori internazionali alla ricerca di pezzi unici e originali.

 Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Lecco

“Confartigianato sostiene ed è protagonista di questa iniziativa perché contribuisce a ridare slancio e lustro a realtà dove prendono forma prodotti che non smettono di costituire la bandiera del nostro saper fare nel mondo – commenta Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Lecco –  Complimenti alla nostra associata Chiara Sironi per aver passato la selezione nazionale e per aver portato sotto i riflettori internazionali un brand che nasce a Lecco nel rispetto di quello che chiamiamo valore artigiano”.

Sironi orgogliosa

“Sono orgogliosa di poter partecipare a una delle manifestazioni più importanti a livello mondiale come la MFW – dichiara Sironi –  Le mie creazioni rappresentano una scommessa imprenditoriale che parte dalla mia infanzia: sono nata e cresciuta nella tappezzeria di famiglia, mia mamma ha sempre recuperato gli scarti per creare accessori per la moda. A questo patrimonio di esperienze ho aggiunto un’idea e la mia passione per il fashion e la moda artigiana. Grazie a Confartigianato per avermi accompagnata in questa magnifica esperienza, importante per la crescita del mio brand. La MFW è una vetrina unica per chi lavora nel settore moda. Un sogno che si avvera”.

Seguici sui nostri canali