Attualità
Varenna

Illuminato il percorso pedonale che collega il cimitero con Fiumelatte

Il sindaco: "È un progetto che abbiamo fortemente desiderato e che aumenta la sicurezza e la possibilità di utilizzare questa meravigliosa via pedonale.”

Illuminato il percorso pedonale che collega il cimitero con Fiumelatte
Attualità Lago, 12 Agosto 2022 ore 15:30

È funzionante già da qualche giorno l’illuminazione del percorso pedonale che collega Fiumelatte al cimitero di Varenna.

Illuminato il percorso pedonale che collega il cimitero con Fiumelatte

Da qui, sarà poi possibile proseguire sulla panoramica via Roma verso il centro storico del rinomato borgo lariano. L’opera è stata voluta dall’Amministrazione comunale per rendere facilmente fruibile il tracciato anche in orario serale. Un collegamento alternativo, storicamente utilizzato, lontano dalla strada provinciale e immerso tra le macchie di allori e acacie.

“Nonostante i ritardi dovuti alle difficoltà nel reperimento dei materiali, causati dalla congiuntura economica e geopolitica, il progetto è finalmente pronto e tutti, residenti e turisti, potranno beneficiarne - dichiara il sindaco Mauro Manzoni - È un progetto che abbiamo fortemente desiderato e che aumenta la sicurezza e la possibilità di utilizzare questa meravigliosa via pedonale.”

foto 1
Foto 1 di 6
foto 4
Foto 2 di 6
foto 9
Foto 3 di 6
foto 7
Foto 4 di 6
foto 6
Foto 5 di 6
foto 3
Foto 6 di 6

L’opera è stata progettata per limitarne l’impatto luminoso ed energetico: sono stati utilizzati punti luce con tecnologia a led, alimentati con pannelli fotovoltaici e perciò autonomi dalla rete elettrica comunale. Inoltre, i led saranno attivi a bassissima luminosità, accendendosi solo al passaggio delle persone.

Nel progetto è inclusa anche l’illuminazione del greto del torrente Fiumelatte in prossimità del ponte pedonale di via padre Luigi Mellera: un’accortezza per rendere ancora più romantico questo angolo tra le pittoresche abitazioni della frazione

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter