Attualità
L'idea di un'insegnante mandellese

Il libro "Bulli di sapone" sbarca in Francia

L'idea è nata da Giordana Bonacina, mandellese, insegnante alla scuola primaria di Lierna.

Il libro "Bulli di sapone" sbarca in Francia
Attualità Lago, 12 Agosto 2021 ore 12:23

Giordana Bonacina, mandellese, insegnante alla scuola primaria di Lierna (nell’istituto comprensivo di Bellano), è tra i maggiori esperti di bullismo e cyberbullismo in tutta la Regione. Grazie a una sua idea la classe quinta, attraverso un progetto durato più di due anni, ha pubblicato un libro dal titolo "Bulli di sapone".

Il libro "Bulli di sapone" sbarca in Francia

Un successo, quello del libro contro il bullismo, non solo in Italia. "Dopo aver conquistato diverse regioni italiane, il nostro gioiello "Bulli di sapone" esce dai confini e arriva in Francia. Probabilmente anche i bambini francesi conosceranno i nostri racconti e il nostro messaggio contro il bullismo e il cyberbullismo si diffonderanno ulteriormente! Siamo felicissimi", ha fatto sapere l'insegnante tramite Facebook.

Il libro è diviso in sezioni: si parte dai racconti che affrontano il tema del bullismo e del cyberbullismo e si conclude con alcuni decaloghi rivolti a chi è vittima, a chi si comporta da "bullo" e a chi è genitore. Una sorta di manuale che suggerisce la strada verso un lieto fine possibile, anche quando tutto sembra perduto.