Attualità
Dalla Valle San Martino al Vaticano

I marinai calolziesi in udienza da Papa Francesco

Consegnato al Pontefice il Crocifisso che rappresenta "Gesù dei Naufraghi".

I marinai calolziesi in udienza da Papa Francesco
Attualità Valle San Martino, 19 Dicembre 2022 ore 14:43

Dalla Valle San Martino a Città del Vaticano: il gruppo ANMI di Calolziocorte in udienza da Papa Francesco. È stata un’esperienza incredibile quella vissuta mercoledì 14 dicembre 2022 dai due delegati del Gruppo di marinai calolziesi, Francesco Galbussera e Luigi Radaelli che hanno partecipato all'Udienza Generale del Santo Padre, in occasione della quale è stato consegnato a Papa Francesco il Crocifisso che rappresenta "Gesù dei Naufraghi".

I marinai calolziesi in udienza da Papa Francesco

Infatti, un Socio della Delegazione del Veneto Occidentale/Trentino Alto Adige ha realizzato quattro crocifissi verticali di ottone anticato, utilizzando dei legni appartenuti ad alcuni relitti di barconi, le tristemente note "carrette del mare", che erano giacenti a Lampedusa. I crocefissi rappresentano "Gesù dei naufraghi", che con il braccio rivolto verso il basso soccorre i naufraghi in difficoltà in mezzo alle onde e per analogia quelli che smarriscono la giusta via.


“Considerando che Sua Santità, Papa Francesco, più volte si è mostrato particolarmente sensibile alla "tragedia" delle persone, costrette ad affrontare il pericolo del mare per cercare un futuro per loro e per i loro figli, - commenta Galbussera - la Presidenza Nazionale dei Marinai d'Italia ha avanzato la richiesta che i quattro crocefissi fossero benedetti dal Santo Padre con il desiderio di donargliene uno”.
La Prefettura della Casa Pontificia ha quindi fissato la partecipazione dell'A.N.M.I. all'Udienza Generale del Santo Padre per mercoledì 14 dicembre 2022 (in Vaticano) alla quale hanno partecipato circa 500 marinai da tutta Italia tra i quali la delegazione calolziese, entusiasta ed emozionata.

Luca de Cani

Seguici sui nostri canali