Attualità
Che dolcezza!

Gatta salva cinque cuccioli di lepre che rischiavano la vita per il maltempo

"Forse li avrà visti in pericolo per le forti piogge ed è intervenuta amorevolmente come se fosse la madre"

Gatta salva cinque cuccioli di lepre che rischiavano la vita per il maltempo
Attualità Meratese, 02 Agosto 2021 ore 10:03

E' una storia di dolcezza infinita, di generosità, di istinto materno che travalica anche la specie. Una storia a lieto fine in cui l'uomo, ci ha messo solo "lo zampino" finale, ma i protagonisti sono tutti animali con una gatta che  salva cinque cuccioli di lepre.

 

Gatta salva cinque cuccioli di lepre

E' successo a Santa Maria Hoè e a raccontare l'incredibile vicenda  è il sindaco Efrem Brambilla. Sì perchè a trarre in salvo i cuccioli è stata la gatta di Maria Assunta Beloli, la zia del primo cittadino.

"La gatta gatta di mia zia ha portato sotto il suo balcone 5 leprotti, forse per dargli rifugio dopo i forti temporali - ha raccontato il sindaco in rete Brambilla -  Forse li avrà visti in pericolo per le forti piogge ed è intervenuta amorevolmente come se fosse la madre. Abbiamo avvertito immediatamente il Nucleo Faunistico Provinciale che ci ha detto di portarli al centro CRAS la Stella del Nord di Calolziocorte".

LEGGI ANCHE L'impressionante video del fulmine caduto su Bellano

Il Cras è un Centro Recupero Animali Selvatici gestito LE.I.D.A.A.  (La Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente fondata dall'onorevole Michela Vittoria Brambilla) i cui operatori si prendono  cura di animali in difficoltà e diffondono una cultura del rispetto dei diritti della fauna selvatica.

Ieri il sindaco e la zia hanno seguito portato i cuccioli a Calolzio.

"Ora si trovano al sicuro nella clinica,  sono in buone mani. Seguiti da veterinari ed esperti".